Settimana della moda. Al via la campagna 100% Natural, 100% Fashion, 100% Salute

Mercoledì
01:14:48
Febbraio
25 2009

Settimana della moda. Al via la campagna 100% Natural, 100% Fashion, 100% Salute

Landi:“In passerella ragazze affascinanti, naturali e in salute”

View 136.7K

word 411 read time 2 minutes, 3 Seconds

Milano: Otto modelle posano per dimostrare che si può essere belle e in salute. Questo il significato della campagna di sensibilizzazione che da mercoledì 25 febbraio sarà lanciata a Milano. Alla vigilia della Settimana della moda, l’Assessorato alla Salute si fa ancora una volta promotore di un messaggio positivo, attraverso la moda, per un modello di bellezza, professionalità e salute, insieme ad ASSEM (Associazione Servizi Moda), in linea con il progetto Codice Etico e tesserino Visto Moda.

"Da un anno - ha spiegato l’assessore Giampaolo Landi di Chiavenna - il mio Assessorato, la Camera della Moda e Assem lavorano insieme sulla necessità che sulle passerelle sfilino ragazze ‘in salutè. Nei mesi scorsi è stato presentato il Codice Etico e il tesserino Visto Moda che sanciscono l’alleanza perché la moda sia esempio di salute".
"Ci auguriamo - ha aggiunto Landi - che anche questa campagna serva a costruire una politica in linea con lo slogan ‘100% Natural, 100% Fashion, 100% Salutè per combattere la piaga sociale dell’anoressia e di tutte le dipendenze che distruggono sia il corpo che la psiche dei giovani".

Il tesserino Visto Moda è stato realizzato in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda e viene rilasciato alle modelle e in generale a tutti gli operatori del settore per attestarne l’adesione al primo Codice Etico e di autoregolamentazione riguardo professionalità, salute, fiscalità e nel rispetto della legge. Oggi, con la stessa filosofia, viene lanciata la campagna di sensibilizzazione "100% Natural, 100% Fashion, 100% Salute" a sottolineare che la vera bellezza nasce dalla salute e il vero glamour è la naturalezza. Un messaggio forte contro anoressia, bulimia e disturbi alimentari sostenuto anche dalla partecipazione di ABA (Associazione Bulimia e Anoressia), da sempre impegnata nel campo della prevenzione, informazione e ricerca su questi temi e di Lancia, marchio protagonista alla settimana milanese della Moda ed esempio dell’impegno del privato nel sociale.

"La città di Milano - ha concluso l’assessore alla Salute - conta pertanto sul senso di responsabilità degli stilisti, delle agenzie di fotomodelle e della stampa perché con le sfilate della prossima settimana non ci siano scheletri e appendiabiti che camminano, ma ragazze affascinanti, naturali e in salute come quelle che appaiono nel manifesto".

La campagna sarà diffusa dal circuito Cinema Opus, sulle tv locali, in metropolitana e con l’affissione di manifesti dai giorni della settimana della Moda fino a metà marzo.

Source by Landi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Settiman...0% Salute