Expo 2015. Moratti: Expo strumento di politica internazionale

Mercoledì
07:41:39
Marzo
11 2009

Expo 2015. Moratti: Expo strumento di politica internazionale

View 135.8K

word 383 read time 1 minute, 54 Seconds

Milano: "l’Expo come strumento di promozione del Made in Italy. Expo in questo senso si è rivelato uno strumento di politica internazionale per il nostro Paese. Le collaborazioni sono nate soprattutto attraverso lo straordinario lavoro di Università e Centri di ricerca da cui sono partiti progetti, per far crescere il mercato del lavoro, che daranno risultati positivi anche in economia”.

Così il Sindaco Letizia Moratti questo pomeriggio alla tavola rotonda su “2009-2015: export e competitività del Sistema Italia. Verso l’Expo 2015”, uno degli appuntamenti del Quarto summit Made in Italy organizzato da Il Sole 24 Ore dedicato all’analisi del Sistema Italia e delle opportunità di business per l’internazionalizzazione delle imprese.

Alla tavola rotonda, aperta del Sindaco Moratti e moderata dalla giornalista del Sole 24 Ore Sara Cristaldi, hanno partecipato Claudio Artusi, amministratore delegato di Fiera Milano, Matteo Marzotto presidente dell’Ente nazionale per il turismo italiano (Enit).

Rispondendo alla domanda iniziale sul cammino di Expo 2015 il Sindaco ha ricordato la necessità per l’Italia di fare sistema con i suoi enti e le sue eccellenze. “Con l’Expo si aprono grandi opportunità di sviluppo e di valorizzazione di Milano ma soprattutto del nostro Paese nel mondo. Nel 2015 arriveranno in Italia 21 milioni di visitatori e proprio in questa ottica ho già firmato accordi con venti città italiane per promuovere itinerari turistici e culturali nelle diverse regioni. La stressa cosa si sta facendo anche a livello di Ministeri. In particolare nel settore delle attività produttive abbiamo la grande opportunità di valorizzare la flessibilità e la capacità di adattarsi al mercato delle nostre piccole e medie imprese arrivando nei Paesi dove c’è domanda di lavoro in molti settori come infrastrutture ed energia”.

“Un grande apporto sarà dato anche da Fiera Milano " ha sottolineato il Sindaco " uno strumento di promozione che darà grandi risultati come sta succedendo in Corea dove, nella città di Incheon, presto sorgerà un quartiere dedicato interamente alle eccellenze culturali milanesi, dalla Scala, alla Triennale alla Fiera”.

Il Sindaco, a conclusione del suo intervento, ha ricordato uno dei 485 progetti già attivati grazie al lavoro dell’associazione “Amici dell’Expo”: “ In Togo è partito un progetto di formazione professionale e di inserimento nel mondo del lavoro destinato a 1.700 ragazze. Saranno loro tra qualche anno le ambasciatrici del nostro Paese”.

Source by Letizia_Moratti


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Expo 201...nazionale