Sicurezza: Automobilista sotto l’effetto della cocaina investe vigilessa

Domenica
04:24:53
Aprile
19 2009

Sicurezza: Automobilista sotto l’effetto della cocaina investe vigilessa

View 161.2K

word 326 read time 1 minute, 37 Seconds

Milano: “Un automobilista italiano di 32 anni, alla guida di una Suzuki, risultato in seguito positivo al test della cocaina, ha investito una vigilessa in via Trivulzio, all’angolo con via Bezzi, dopo averla aggredita verbalmente a causa di una multa per divieto di sosta data da un altro agente. Alla donna, ricoverata presso un ospedale cittadino, è stata diagnosticata una prognosi di 10 giorni. L’italiano dovrà rispondere penalmente per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti”.

Lo comunica il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.
Il fatto è accaduto ieri mattina. L’italiano, dopo aver trovato la multa per divieto di sosta sulla propria autovettura, ha fatto un centinaio di metri alla guida. Poi è sceso dal veicolo e ha cominciato a insultare e minacciare una vigilessa che, tra l’altro non era autrice della contravvenzione. Alla richiesta delle generalità , l’ha spintonata, è risalito in macchina e si è dato alla fuga investendo di striscio l’agente agli arti inferiori e causandole ferite guaribili in dieci giorni. Poco oltre, l’uomo è stato bloccato da una pattuglia della Polizia municipale. Sottoposto al test per le sostanze stupefacenti, è risultato positivo alla cocaina, sostanza che gli è stata trovata addosso in modica quantità a uso personale durante la perquisizione. L’italiano ha precedenti specifici per consumo di droga e per guida in stato di ebbrezza.

“La cocaina - spiega De Corato - è oggi a Milano una delle maggiori emergenze, perché fa danni enormi ed è assunta trasversalmente da tutti i ceti sociali, senza differenze anagrafiche. E gli effetti possono essere drammatici quando ci si mette alla guida”.

“Contro un comportamento altrettanto delinquenziale come l’abuso d’alcol " conclude De Corato - la Polizia Municipale nel 2008 ha effettuato ben 4525 controlli, di cui 1275 risultati positivi, dunque una media di 1 su 4. Controlli che hanno comportato il ritiro di 1164 patenti. E grazie al decreto sicurezza sono stati sequestrati anche 113 veicoli”.

Source by Riccardo_De_Corato


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Sicurezz...vigilessa