Abruzzo: A un mese dal sisma soccorsi 800 sfollati e erogati 20 mila pasti

Martedì
13:28:00
Maggio
05 2009

Abruzzo: A un mese dal sisma soccorsi 800 sfollati e erogati 20 mila pasti

View 169.1K

word 398 read time 1 minute, 59 Seconds

Milano: “L’azione svolta dalla Protezione Civile di Milano in Abruzzo a sostegno degli sfollati è un grande esempio di solidarietà e professionalità . Ancora oggi, tecnici e volontari sono sul posto e prestano servizio nelle tendopoli. I volontari hanno anche acceso l’entusiasmo tra i giovani. Tanto che in questi giorni è iniziato l’addestramento di 70 nuovi aspiranti volontari che si aggiungeranno ai 200 già operativi. E più di 50 si sono già prenotati per i corsi di settembre”.

Lo comunica il vice Sindaco Riccardo De Corato che ha la delega alla Protezione Civile a un mese dal sisma che ha colpito l’ Abruzzo.

“L’azione della Protezione Civile di Milano - spiega De Corato - a seguito del sisma che ha coinvolto 111 località d’Abruzzo nella sola provincia aquilana, estese su 600 kmq, e colpito una popolazione di 300mila persone, di cui 55mila sfollate, è stata tempestiva. Tanto che nell’arco di 24 ore sono partite tre colonne di 58 persone con tutto il materiale logistico: 35 tende riscaldate, una cucina da campo, brandine e sacchi a pelo, derrate alimentari, torri faro per l’illuminazione ad ampio raggio, 6 autocarri, 2 autotreni, 2 miniautobus, 3 fuoristrada per trasporto merci e persone. A Monticchio - prosegue De Corato -, che dista 9 km dal Comune capoluogo, le tende hanno dato ricovero a circa 300 persone; a Rocca di Mezzo, a 1300 metri di altitudine, insieme alla Croce Rossa, tecnici e volontari hanno gestito un intero campo di 500 persone. L’area è stata dotata dalla Protezione Civile di Milano di due tende-mensa di 140 mq e di una cucina da campo che, grazie ai cuochi di Milano Ristorazione, in un mese ha sfornato circa 20 mila pasti”.

“Ma gli operatori - sottolinea De Corato -, in collaborazione con i tecnici del Comune e del Politecnico, sono stati impegnati su un terzo fronte: hanno lavorato in supporto ai Vigili del Fuoco per puntellare chiese ed edifici la cui staticità era stata compromessa e per il recupero dei beni artistici. Di concerto con il Genio Militare, hanno anche operato per la bonifica, la preparazione e l’allestimento dei campi vicini”.

“Questa attività straordinaria " conclude De Corato -, che oltre ai tecnici ha coinvolto a rotazione 180 volontari della Protezione Civile, ha generato un effetto positivo. Tanto che registriamo un boom di adesioni con 70 nuovi iscritti e più di una cinquantina si sono prenotati per i prossimi corsi di settembre”.

Source by Riccardo_De_Corato


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Abruzzo:...ila pasti