In Bocconi la finale nazionale dei Giochi Matematici

Giovedì
17:38:49
Maggio
21 2009

In Bocconi la finale nazionale dei Giochi Matematici

Oltre 3.600 partecipanti, sabato 23 maggio, si contenderanno, tra quiz ed equazioni, la vittoria per partecipare alla finalissima mondiale di Parigi

View 169.1K

word 321 read time 1 minute, 36 Seconds

Milano: Vengono da tutta Italia e sono i finalisti della 16esima edizione italiana dei Campionati internazionali di Giochi matematici, 23esima nel mondo. In Bocconi si danno appuntamento, sabato 23 maggio, a partire dal primo pomeriggio, 3.260 giocatori di tutte le età . Ovvero, i vincitori delle selezioni regionali svoltesi nelle oltre 90 sedi locali. In quella occasione in gara furono 37.350 provetti matematici.

I giocatori, divisi in cinque categorie, gareggeranno con diversi livelli di difficoltà e classifiche diverse: C1 (prima e seconda media), C2 (terza media e prima superiore), L1 (seconda, terza e quarta superiore), L2 (maturandi e primo biennio universitario), GP (universitari dal terzo anno in poi e adulti).

Coloro che vinceranno la finale nazionale in Bocconi, i primi tre per le categorie L1 ed L2 e i primi cinque delle altre, rappresenteranno l’Italia alla finale internazionale che si svolgerà a Parigi a fine agosto.
Per tutti i primi classificati anche premi informatici, telefonini, giochi didattici, calcolatrici e buoni libro. Sempre ai primi classificati, o per chi avrà raggiunto un certo punteggio, verrà riconosciuto un credito formativo da sommarsi a quello che normalmente viene a definirsi nel curriculum scolastico.

Per le categorie L1 e L2 anche due iscrizioni gratuite alla Bocconi, a condizione che superino il test di ammissione all’Università .
Per la prima volta quest’anno le premiazioni, che si terranno nel pomeriggio della stessa giornata, occuperanno anche la nuova aula magna di via Roentgen 1. Saranno i più piccoli, categoria C1, ad inaugurare l’aula a partire dalle ore 16,30.
Nella precedente edizione del 2008 hanno giocato nel mondo oltre 200mila partecipanti e di questi 30mila venivano dall’Italia. Organizzati dal Centro PRISTEM-ELEUSI dell’Università Bocconi, col patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, per la prima volta quest’anno i vincitori verranno segnalati al premio eccellenza dello stesso Ministero.

Source by Bocconi


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / In Bocco...atematici