Bene per intervenire su emergenza abitativa e disagio sociale

Giovedì
12:00:38
Luglio
23 2009

Bene per intervenire su emergenza abitativa e disagio sociale

Piano Casa: Verga - ora case entro 2 anni

View 133.6K

word 393 read time 1 minute, 57 Seconds

Milano: “Il Piano Casa decretato dal Presidente del Consiglio arriva in ritardo, ma rappresenta un avvio importante per sviluppare interventi utili che serviranno a dare una casa alle diverse fasce del bisogno”.

Con queste parole l’assessore alla Casa Gianni Verga ha accolto il decreto che si pone l’obiettivo di costruire centomila alloggi in 5 anni.

Beneficiari del Piano Casa saranno i nuclei familiari a basso reddito, le giovani coppie, gli anziani in condizioni sociali svantaggiate, gli studenti fuori sede, gli sfrattati e gli immigrati regolari a basso reddito e residenti da almeno 10 anni in Italia o da 5 nella stessa Regione. Insieme ai più bisognosi, potranno beneficiarne i ceti medi e medio-bassi che non possono sostenere i prezzi di mercato.

“Nell’ottobre scorso " ha ricordato Verga -, in occasione di un convegno promosso dall’Anci, il Comune di Milano aveva avanzato alcune proposte originali che in parte ritroviamo oggi nel Piano Casa. Ad esempio, equiparare l’edilizia per i più bisognosi a servizio sociale e promuovere fondi immobiliari per realizzare interventi edilizi che superino la logica dei quartieri ghetto e che permettano di costruire nuovi insediamenti caratterizzati dal mix sociale. Su questo fronte Milano ha anticipato la linea già negli anni scorsi. Il rito ambrosiano ha fatto scuola”.

Sullo snellimento delle procedure e le agevolazioni fiscali per realizzare alloggi in tempi brevi, Verga ha aggiunto: “Se è vero che a L’Aquila si riuscirà a costruire abitazioni consegnandole alla popolazione in 6 mesi, è ragionevole pensare che nel resto del Paese si possa intervenire con il Piano Casa approntando gli alloggi nell’arco di due anni? E’ un sogno che può diventare realtà se si cambiano le procedure nazionali e regionali. Oggi impieghiamo almeno 5 o 6 anni”.
“E’ giusto che per realizzare case di edilizia sociale si debbano pagare tasse anche da parte dei Comuni? Bisogna intervenire sulla fiscalità perché non si può gravare un servizio sociale " come è la casa per i più poveri " di eccessivi balzelli”.

“Il Piano Casa " ha concluso l’assessore - viene accolto di certo con positività e in modo propositivo. Il Comune di Milano è pronto per concretizzarlo insieme a Regione Lombardia (che ha legiferato una settimana fa le norme nuove edilizie) e allo Stato. Auspichiamo dei miglioramenti per rendere più rapido e meno costoso ogni intervento”.

Source by Verga


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Bene per...o sociale
from: ladysilvia
by: UNIPR