Ferrari: Incidente a Tivoli , la Mamma vive, il suo Bambino è deceduto

Lunedì
21:31:09
Settembre
28 2009

Ferrari: Incidente a Tivoli , la Mamma vive, il suo Bambino è deceduto

Una Ferrari travolge una Fiat Punto, 2 morti e 7 feriti

View 131.5K

word 374 read time 1 minute, 52 Seconds

Roma – Qualche volta accade anche questo, qualcuno pensa di avere il potere sotto le proprie mani e lo usa nel modo sbagliato, eccede pensando che la propria città sia una pista da gara e, subito accade il peggio.

Le condizioni di una delle due ragazze ricoverate presso il Policlinico Umberto I di Roma restano gravi, laltra è fuori pericolo ma il suo bambino non ce lha fatta, già deceduto al suo ingresso in ospedale.

E.D., 20 anni, alla 14° settimana di gravidanza, resta in prognosi riservata e si trova in coma farmacologico, mentre le condizioni del feto sono buone e stabili.

I familiari di Antonio Gabriele Bianchi hanno dato il consenso alla donazione degli organi e, grazie al loro gesto damore, si è potuto procedere allespianto di cuore, fegato, reni e cornee.

La Direzione Sanitaria
Policlinico Umberto I

ROMA: 4 MORTI IN INCIDENTE TIVOLI, DISPOSTA AUTOPSIA SUI CONDUCENTI - (Adnkronos) - Sale a quattro il bilancio delle vittime dello scontro, avvenuto sabato sera a Tivoli, in provincia di Roma, tra una Ferrari, una Fiat Punto e una moto di grossa cilindrata. Dopo i due automobilisti morti sul colpo a causa delle lesioni riportate nell’incidente sono morti anche il conducente della moto, 41 anni, e un passeggero dell’utilitaria, 22 anni.

Sulla Fiat Punto viaggiavano anche due ragazze di 20 e 22 anni, entrambe incinta. Una di loro, in seguito al trauma, ha perso il bambino. Il pm ha disposto l’autopsia sui corpi dei conducenti, per verificare se fossero sotto effetto di alcol o di sostanze stupefacenti. Sul sinistro indagano i carabinieri della Compagnia di Tivoli. (Adnkronos)

La Ferrari, secondo quanto già accertato, stava percorrendo ad altissima velocità la via Tiburtina in direzione di Tivoli e, subito dopo una curva è andata a scontrarsi frontalmente contro una Fiat Punto guidata da Mario Di Fausto di Guidonia che veniva dalla direzione opposta, e colpiva poi successivamente una moto Kawasaki 750.

All’ospedale Umberto I di Roma sono ora ricoverati in prognosi riservata Mirko Solitari di 22 anni di Vicovaro (in provincia di Roma) e il motociclista Antonio Gabriele di Tivoli di 41 anni. I due sarebbero in condizioni gravissime in quanto in pericolo di vita.

Source by UNI_ROMA


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Ferrari:... deceduto