Inaccettabile gare di appalto canili pubblici alla quota giornaliera di 1 euro

Mercoledì
10:21:17
Novembre
18 2009

Inaccettabile gare di appalto canili pubblici alla quota giornaliera di 1 euro

situazione cani ceduti dalla Comunità Montana Alto Val d'Agri della Basilicata a due strutture della Calabria

View 133.9K

word 325 read time 1 minute, 37 Seconds

Benessere animale: Sottosegretario Martini «inaccettabile che si aggiudichino gare di appalto per il mantenimento di cani all’interno di canili pubblici alla quota giornaliera di 1 euro»

In relazione alla situazione dei cani della Comunità montana Alto Val d'Agri, in Basilicata, evidenziata ieri dal quotidiano ' La Repubblica' il Ministero della Salute comunica che già si è occupato di tale situazione e ha più volte richiamato formalmente le Autorità competenti a livello territoriale alle proprie responsabilità Lo scorso mese di maggio il Ministero è intervenuto ponendo l’accento sulla necessità di rispettare le esigenze fisiologiche ed etologiche degli animali, riconosciuti quali esseri senzienti e non oggetti sui quali far prevalere esigenze meramente economiche, anticipando peraltro i contenuti della Ordinanza Ministeriale 16 luglio 2009 e mettendo in evidenza le conseguenze sul benessere degli animali relative ad un trasferimento che comportasse lo sradicamento dal loro territorio.

l’ordinanza 16 luglio 2009 è stata emanata con la finalità di arginare gli incresciosi fenomeni di trasferimenti di massa degli animali da una regione all’altra, con l’unico obiettivo da parte delle Amministrazioni locali di allontanare da sé il problema del randagismo a scapito dei cani. Un nuovo intervento è previsto in data odierna al fine di sensibilizzare i competenti servizi veterinari e le altre autorità competenti affinchè venga applicata comunque l’ordinanza anche se la gara di appalto del servizio di gestione e di mantenimento dei cani è stata espletata in data anteriore all’Ordinanza stessa.

Al riguardo il Sottosegretario alla Salute Francesca Martini ha dichiarato: 'è evidentemente inaccettabile sul piano del buon senso, oltre che in base a standard minimi di benessere animale, che si aggiudichino gare di appalto per il mantenimento di cani all’interno di canili pubblici alla quota giornaliera di 1 euro. l’Ordinanza che ho emanato il 16 luglio scorso in materia va proprio in questa direzionè.

Source by Ministero_della_Salute


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Inaccett...di 1 euro
from: ladysilvia
by: Bocconi
from: ladysilvia
by: Apple