Commissario Moratti e Ad Stanca firmano protocollo con Provincia di Rimini

Giovedì
18:25:52
Dicembre
10 2009

Commissario Moratti e Ad Stanca firmano protocollo con Provincia di Rimini

La Provincia romangola parteciperà all’organizzazione dell’Esposizione Universale. Un tavolo di coordinamento per valorizzare le eccellenze di un territorio votato al turismo, alla cultura e all’enogastronomia

View 172.9K

word 654 read time 3 minutes, 16 Seconds

EXPO 2015. COMMISSARIO MORATTI E AD STANCA FIRMANO PROTOCOLLO CON PROVINCIA DI RIMINI

Milano " La Provincia di Rimini parteciperà all’organizzazione dell’Esposizione Universale del 2015 grazie all’accordo firmato oggi, nella sala dell’Orologio di Palazzo Marino, tra il Commissario Straordinario del Governo per l’Expo 2015 Letizia Moratti, l’amministratore delegato di Expo S.p.A Lucio Stanca e il presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali.

“Un altro accordo con un'altra realtà importante del nostro Paese: la Provincia di Rimini ha sviluppato caratteristiche di grande interesse nell’enogastronomia, settore legato al tema di Expo 2015. La sua ospitalità e la sua grande capacità di accoglienza nel settore turistico, infatti, non sono le principali caratteristiche di questa realtà ricca di meravigliosi borghi storici, autentiche testimonianze di una ricchezza storica e culturale degna della massima attenzione. Non a caso " ha proseguito Letizia Moratti " assorbe lo stesso quantitativo turistico dell’intero Mezzogiorno”.
“Tutte caratteristiche dunque che fanno della Provincia di Rimini una partner privilegiata per l’Expo. Da qui al 2015 " ha concluso il Commissario Moratti - saremo felici, infatti, di poter attivare una serie di iniziative volte alla promozione della manifestazione internazionale e alla ulteriore valorizzazione del territorio”

“La firma di oggi testimonia la volontà di rendere l’Expo del 2015 sempre più strumento di valorizzazione delle eccellenze italiane e dei suoi territori. La provincia di Rimini " ha detto Lucio Stanca - è da lungo tempo uno dei poli turistici che hanno saputo consolidare e aumentare i flussi di visitatori conquistando anno dopo anno nuovi mercati. Inoltre la Fiera di Rimini costituisce un patrimonio di professionalità ed opportunità che permetterà di arricchire il percorso di avvicinamento con la creazione di eventi legati al tema dell’Expo”.
“Il vantaggio dell’intesa che oggi sigliamo " ha concluso l’Ad di Expo S.p.A. - è dunque duplice: da un lato la capacità attrattiva di Rimini e del suo territorio può essere veicolo di flussi verso l’esposizione universale di Milano, dall’altro la dimensione internazionale di Expo rappresenta per l’eccellenza riminese uno strumento di promozione universale. Il lavoro di squadra che sapremo avviare darà valore aggiunto alle nostre regioni nell’interesse dell’attrattività dell’intero sistema Paese".

“Siamo onorati di portare a questo evento importante per la nazione e non solo per Milano il nostro contributo. Ogni anno - ha dichiarato il presidente Stefano Vitali - Rimini accoglie 15 milioni di turisti. Coniugare la vacanza e il divertimento con tematiche importanti come ambiente, alimentazione e sostenibilità , è una caratteristica del nostro sistema turistico, cresciuto in una realtà da sempre attenta alla dimensione sociale. La nostra provincia comprende, infatti, eccellenze importanti come San Patrignano, dove la qualità dei prodotti costituisce il nostro punto di forza”.

Le principali iniziative offerte dal territorio riminese saranno integrate nel circuito degli eventi di approfondimento e di promozione dei temi prescelti per Expo 2015. L’accordo prevede la collaborazione della Provincia di Rimini attraverso un tavolo di coordinamento finalizzato alla progettazione congiunta di iniziative dedicate alla realizzazione delle principali manifestazioni culturali, artistiche, scientifiche per valorizzare le eccellenze del territorio riminese in occasione di Expo 2015.

Per le proprie peculiarità e tradizioni storiche e culturali del territorio, la Provincia di Rimini rappresenta un polo territoriale strategico: dall’offerta turistica nazionale e internazionale all’antica tradizione enogastronomica, dall’attività agricola imprenditoriale, alla presenza diffusa di siti culturali e di una rete di parchi tematici e di intrattenimento.

Dopo il Protocollo d’Intesa sottoscritto tra Expo e il Comune di Riccione lo scorso 23 maggio, la Provincia di Rimini darà vita a una partnership tra Expo2015 S.p.A., le istituzioni pubbliche e i soggetti privati competenti presenti nel territorio, per generare una serie di collaborazioni su tematiche di interesse reciproco e legate al tema di Expo.

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Commissa...di Rimini
from: ladysilvia
by: Mediawatch