Lottare o Edificare ... il pensiero fa la differenza

Domenica
01:01:51
Marzo
21 2010

Lottare o Edificare ... il pensiero fa la differenza

I conflitti, nascono dal desiderio di volere qualcosa dagli altri. La Pace nasce dal desiderio di DONARE qualcosa agli altri (silvia m. carrassi)

View 170.1K

word 664 read time 3 minutes, 19 Seconds

Quando si frequenta l’anno scolastico e si completa tutto il programma di studio, si arriva al termine dell’anno scolastico preparati e, si affrontano gli esami con correttezza superando anche gli ostacoli che nascono lungo il percorso.

Inversamente si ottiene un ritardo che spesso porta alla bocciatura, all’interruzione, alla svogliatezza, al pettegolezzo facile e, si finisce per abbandonare quanto iniziato, qualche volta puntando il dito su chi si pensa sia colpevole per non comprendere cosa realmente ha interrotto quel filo conduttore che avrebbe portato l’individuo o gruppo di individui a completamento di quel ciclo scolastico.

Inverosimile provare analogamente nella propria vita un metodo simile all’anno scolastico non costa nulla e, spesso si ottengono risultati eclatanti, anche se non immediati, proprio come per un anno scolastico i risultati arrivano alla fine del periodo di studio a completamento di quella fase specifica del progetto di vita, sia esso sociale che personale.

Lottare contro:
Quindi applicare le proprie energie pensando che lottare contro qualcosa o qualcuno, si arrivi meglio ad un risultato efficiente, porta spesso quella persona o gruppo di persone a perdere gran parte della propria vita e, il più delle volte anche se si vince quella singola battaglia, si è perso tutto il resto, compreso i propri anni di vita che non potranno più essere restituiti.

Come esempio possiamo pensare di LOTTARE CONTRO.. tipica tecnica rapida sull’immediato come:
LOTTIAMO CONTRO QUELLO....
BOICOTTIAMO TUTTI QUELLO...
CONTRO LA VIOLENZA VERSO...
FIRMIAMO CONTRO QUELLO..
e così via..

Raccoglie un immediato consenso di tutte quelle persone che nell’immediato, si sentono ferite nell’orgoglio o, piene di rabbia accumulata per le ingiustizie subite nel proprio quotidiano. ma che, porta sempre gravi perdite e ripercussioni ridondanti, che oscillano anche per intere generazioni, per vendette e orgoglio dovuti ai danni subiti per ciò che si è avviato.

Molto spesso per vicende di più piccola entità, finiscono nel avere portato via solo
tempo prezioso alle singole persone, senza avere dato dei risultati positivi, in quanto rientrano in quella fascia di azioni che subito dopo vengono dimenticate, o abbandonate e se stesse, perché troppo impegnative, senza avere offerto a nessuno dei partecipanti la possibilità di rigenerarsi o di recuperare quanto investito per quella lotta senza fondo.

Costruire
:
Tutti coloro che lavorano a favore di chi costruisce, con il tempo e, proseguendo nel proprio percorso, sia esso sociale, che lavorativo, di studio o di vita personale, arrivano a completare il proprio progetto, diventando sempre più preparati e, consapevoli delle proprie capacità, fino a poter camminare in piena autonomia sia come entità singola, che come entità composta da più individui appartenenti a quel progetto.

Quindi, concentrare le proprie energie verso ciò che l’amore può dare, come forza e speranza anche nei momenti più difficili, legati a queste correnti ridondanti di lotte che spesso cercano di risucchiare, quante più persone.

Esempi prepositivi :
NOI SIAMO A FAVORE DI COLORO CHE AMANO....
IO AMO COSTRUIRE PER DONARMI MEGLIO A....
UNIAMOCI VERSO QUESTO NUOVO EVENTO PER COSTRUIRE..
A FAVORE DELLA PARItà DEI GENERI...
IO AMO LA DONNA PER QUESTO OPERO A SUO FAVORE...
MI PRENDO CURA DI COLORO CHE...
e così via..

Costruire per meglio edificare, il nostro futuro e il futuro di chi verrà dopo di noi .. in quanto, quando tutto è stato distrutto non ci saranno più ne MA e ne SE.. per le scuse che seguiranno.. Si potranno solo piangere i Morti e, alla fine si potrà solo ricostruire tutto da capo, non a causa di altri, ma per le proprie guerre.

Quindi Giustizia non significa Guerra, Significa Voglia di edificare, per mostrare agli altri che è possibile farlo.

Basta crederci, esattamente come si crede che una guerra porti alla vittoria. Con la differenza che non si creano Morti e povertà , ma solo Amore , Lavoro e tanta Gioia collettiva.

Silvia Michela Carrassi

Source by Silvia Michela Carrassi


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Lottare ...ifferenza