Fuori Salone. Design verde alla Fabbrica del Vapore

Venerdì
15:06:07
Aprile
09 2010

Fuori Salone. Design verde alla Fabbrica del Vapore

Alan Christian Rizzi - Sport e Tempo Libero

View 131.5K

word 1.4K read time 6 minutes, 52 Seconds

Milano: La Fabbrica del Vapore apre le porte al design e all’architettura sostenibile. Nel complesso di via Procaccini 4, un tempo fabbrica di locomotive, oggi fabbrica d’arte, di idee e di sperimentazioni, dal 14 al 19 aprile torna “Posti di Vista - Green Block”, appuntamento inserito nel circuito del Fuori Salone della 49ma edizione del Salone internazionale del Mobile.

Sempre più ispirata alle tematiche ambientali, l’iniziativa offrirà un “posto di vista” per sperimentare, attraverso installazioni permanenti e architetture temporanee, bio-laghi, orti urbani e modelli di verde verticale, pubblico e sportivo, il legame tra design e rispetto dell’ambiente. L’edizione del 2010 è promossa e organizzata dall’Assessorato allo Sport e Tempo libero, dall’Associazione Laboratori Fabbrica del Vapore (FDVLAB), dalla rivista “Ottagono” e da Best Up, il primo circuito per la promozione dell’ambiente sostenibile.

Assieme alle realizzazioni sistemate nella piazza della Fabbrica e all’interno della Palazzina Liberty, “Posti di Vista” proporrà anche una serie di eventi, concorsi e gruppi di lavoro dedicati a sostenibilità , efficienza energetica, verde urbano ed eco-compatibilità .

Oggi a Palazzo Marino la presentazione dell’iniziativa, con l’assessore allo Sport e Tempo libero Alan Rizzi, i coordinatori degli eventi Paolo Righetti (Fabbrica del Vapore Lab) e Alessandro Lolli (Ottagono), Rinuccio Sodi del direttivo dell’Associazione Fabbrica del Vapore Lab, il direttore del magazine Ottagono, Aldo Colinetti e la fondatrice di Best Up (bello, equo e sostenibile), Giuliana Zoppis.

“Con grande soddisfazione " ha detto l’assessore Rizzi " presentiamo oggi la sesta edizione di ’Posti di Vistà, un’iniziativa che è cresciuta nel tempo arrivando l’anno scorso a coinvolgere più di 10mila visitatori. Rispetto al 2004, anno del debutto, l’iniziativa ha ampliato lo spazio espositivo all’interno della Fabbrica del Vapore e oltre ai locali di via Nono e ai nuovi laboratori di via Procaccini utilizzerà anche la ’piazza’, aumentando da 7 a 30 gli eventi proposti”.

“Mi rende particolarmente orgoglioso " ha aggiunto " vedere come, assieme a questa iniziativa, sia cresciuto anche il ruolo della Fabbrica del Vapore, sempre più identificata in città , grazie alla presenza dei laboratori permanenti e di numerose iniziative, come il centro della creatività giovanile milanese”. “Molte delle opere presentate ai Saloni in Fiera " ha sottolienato Rizzi " sono realizzate da giovani artisti che all’estero riescono ad avere spazi e occasioni di visibilità maggiori. Noi vogliamo che succeda anche a Milano. Per questo abbiamo investito sulla Fabbrica, rendendola il luogo dei giovani e per i giovani, dove premiare il loro talento e sperimentare nuove forme di creatività su temi diversi legati al contesto metropolitano”.

“Con Posti di Vista " ha infine concluso l’assessore " da quattro anni, si affronta il tema della sostenibilità ambientale dimostrando come il vivere quotidiano possa realizzarsi nel rispetto dell’ambiente attraverso soluzioni abitative e architetture eco-compatibili, efficienza energetica, nuove idee per il verde urbano”.

Il programma degli eventi è curato, oltre che da Ottagono, BestUp e laboratori della Fabbrica, anche dall’Accademia del Gioco Dimenticato, Aiace, Ariella Vidach " AIEP, Careof DOCVA Viafarini, Il Fischio, Laboratorio DAGAD, MacchinazioniTeatrali, Mascherenere, ONEOFF " Industreal, Process 4, SHOW BIZ, e Institute Without Boundaries.

Parteciperanno, in qualità di partner scientifici: Anab - Associazione Nazionale Architettura Bioecologica, GBC Green Building Council Italia e Prmoverde (Associazione per la Qualità del paesaggio e del florovivaismo).

Politecnico di Milano, POLIDESIGN, Naba (Nuova Accademia delle Belle Arti), Gorge Brown College di Toronto e l’Istituto Europeo di Design " IED saranno invece i partner accademici.
“Posti di Vista " Green Block” sarà aperta dalle 10 alle 22, dal 14 al 19 aprile. L’inaugurazione si terrà mercoledì 14 alle ore 19.30. Info www.comune.milano.it , www.fabbricadelvapore.org e www.postidivista.it.

Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4 / via Luigi Nono 7
Aperto tutti i giorni dalle ore 10 am alle ore 10 pm dal 14 al 19 Aprile 2010
Cocktail inaugurale mercoledì 14 Aprile dalle ore 7.30 pm
Convegno Ecodesign e bioedilizia sabato 17 Aprile alle ore 5 pm

Reception > Accoglienza

Allo Spazio Polifemo, il punto accoglienza progettato dall’architetto Pierluigi Molteni, dove FDVLAB e la redazione di Ottagono forniscono informazioni ai visitatori ed accolgono ospiti e personalità .

La Piazza

AREA VERDE > La Piazza della Fabbrica del Vapore, sarà adibita a luogo di progettazione del verde con la presenza di orti urbani, verde verticale, pubblico e sportivo.

INSTALLAZIONE > Biotech
L’installazione di Massimo Iosa Ghini prevede la realizzazione di una struttura in rete metallica rivestita di vegetazione, all’interno della quale trovano spazio arredi realizzati con materiali di recupero.

INSTALLAZIONE > R3 House - Casa container
Si tratta di un concept abitativo che utilizza i moduli dei container per suggerirne un nuovo uso.

INSTALLAZIONE > Fabbrica del Gioco Dimenticato
Matteo Ragni ha voluto creare uno spazio aperto e protetto al tempo stesso, una sorta di ordinata città , fatta di case ma anche di fabbriche, in onore anche del luogo che ospita la mostra.

INSTALLAZIONE > MiniMax Autolavaggio eco
Minitunnel realizzato con materiali sostenibili e tecnologie sofisticate, la cui caratteristica principale è
infondere qualità al contesto urbano e tracciarvi un segno “verde” riconoscibile.

PERFORMANCE Ariella Vidach " AiEP > UNI @ALL
UNI @ALL nasce dalla convinzione che per “pensare sostenibile“ sia necessario porsi al centro dei processi di cambiamento, senza aspettare che qualcun altro si responsabilizzi per noi.

Dalle 19:30 sono previste 3 repliche, una ogni ora, della durata di 15-20 minuti

Palazzina Liberty

MOSTRA > In_Equilibrio
A.I.A.C.E., in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design, ha chiesto a gruppi di studenti di
sviluppare opere interattive inerenti la tematica dello sviluppo eco-sostenibile.

MOSTRA > Umul 2010

Il Laboratorio Dagad analizza una componente fondamentale della sostenibilità nella storia del design:
la leggerezza. Il designer Dante Bonuccelli presenterà una seduta.

MOSTRA > The cloud’s philosophy
Show Biz presenta Stefan Wieland, artista tedesco che opera al confine tra arte contemporanea e
design.

ONEOFF

MOSTRA > Not at Home
Recession Design con ONEOFF, presentano una serie di oggetti con la caratteristica comune di essere
creati a partire dai materiali reperibili in un comune centro di “bricolage“.
Performance > Mercoledì 14 Aprile dalle 19:30

Il Fischio

DOCUMENTARIO/MOSTRA > Old Plast: l’etica della plastica
Da un’idea di Paolo Golinelli, con un documentario-intervista si vuole riflettere sugli aspetti etici di
questo tema, attraverso suggestioni riguardanti la storia della plastica nella società .

Process4

MOSTRA > CO.MOTION
Si tratta di un progetto di ricerca organizzato da Process 4, concepito per esplorare le possibili relazioni fra tecnologia, movimento e design.

Spazio Polifemo

MOSTRA > Sostenibilità a tutto Vapore
All’interno dello Spazio Polifemo è allestita la mostra Sostenibilità a Tutto Vapore che raccoglie un centinaio di oggetti di design, realizzati da altrettanti designer, rigorosamente ecosostenibili.

Careof DOCVA Viafarini

MOSTRA > Giovanni Levanti
La mostra personale curata da Beppe Finessi mette in luce l’abilità di Giovanni Levanti.

Spazio Studio Azzurro

CAMPAGNA/MOSTRA > Best Up “+LCD -CO2”
Con la campagna “+LCD -CO2” - alla sua terza edizione - Best Up vuole ribadire che il design
consapevole, improntato sul ciclo di vita, riduce l’impatto ambientale di prodotti e servizi.

MOSTRA > Extrability
Il Laboratorio Dagad affronta il tema del design e del prodotto industriale destinato alle disabilità .
INSTALLAZIONE > City Systems: People Power Public Spaces
È un progetto accattivante realizzato dagli studenti dell’Institute Without Boundaries che mostra il
potere potenziale dei singoli nell’attivare gli spazi pubblici.

Mascherenere

MOSTRA > Origami di Luce
Organizzato da Ottagono, sotto la regia di Roberto Giacomucci, esposizione di complementi d’arredo in cartone 100% riciclabile, fonti luminose a basso consumo e resine per pavimenti che hanno detto NO a sostanze tossiche.

CAMPAGNA > Noi facciamo 1.000.000 di alberi ... entro il 2015!
L’Associazione Sunugal, in collaborazione con Mascherenere, presenta la campagna “Adotta un albero a distanza” che vede centrale il tema dell’ambiente.

Accademia del Gioco Dimenticato

MOSTRA > SOUVENIR TOWER’S
Realizzazione in collaborazione con 5 scuole elementari di 3 Souvenir Tower, torri composte da maxibarattoli che nelle parti a vista avranno dei balconi che richiamano la terra d’origine dei genitori o nonni dei bambini, intorno una foresta incantata con alberi ispirati a Bruno Munari.

PERFORMANCE > AGENZIA SALVAMOSTRI SEZIONE TEATRO FLORILEGIO
I bambini e i loro genitori sono invitati a visitare un’agenzia investigativa responsabile della salvaguardia dei mostri.
Sì, avete capito, gli Agenti Salvamostri proteggono il patrimonio mostruoso e misterioso che ci circonda, lo difendono da chi lo vuole eliminare.

MacchinazioniTeatrali

VIDEO INSTALLAZIONE > Paguro
Delle lampade ormai fuori produzione, divenute macerie industriali, diventano l’occasione per misurarsi sui molteplici nuovi usi fino all’utilizzo artistico performativo.

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Fuori Sa...el Vapore
from: ladysilvia
by: Bocconi
from: ladysilvia
by: Apple