Moratti, Terzi, Cadeo partecipano a “Vogue Fashion’s Night Out”

Giovedì
12:25:00
Settembre
09 2010

Moratti, Terzi, Cadeo partecipano a “Vogue Fashion’s Night Out”

View 136.2K

word 565 read time 2 minutes, 49 Seconds

Milano: giovedì 9 settembre, il Sindaco Letizia Moratti e gli assessori Giovanni Terzi (Moda, Eventi e Design) e Maurizio Cadeo (Arredo Urbano e Verde), insieme col direttore di Vogue Italia Franca Sozzani, parteciperanno all’evento “Vogue Fashion’s Night Out”, serata internazionale della moda.

L’appuntamento è alle ore 19.00 in via Montenapoleone, angolo via Manzoni. Il Sindaco e gli assessori visiteranno alcune boutiques e incontreranno gli stilisti che hanno aderito all’iniziativa.

L’iniziativa, promossa da Vogue Italia con il patrocinio del Comune di Milano, ha debuttato con successo nel 2009, spingendo migliaia di persone a uscire la sera per vivere la città e fare acquisti.

“Con Vogue Fashion’s Night Out, la moda apre le porte del suo mon do al grande pubblico, a favore di un concetto partecipato e aperto alla città - ha dichiarato il Sindaco -. L’evento porta la moda a tutti e tutti alla moda. E’ anche l’occasione per valorizzare il simbolo e l’eccellenza del nostro territorio, che fa di Milano la capitale mondiale dello stile e della creatività ”.

A questa edizione parteciperanno 570 punti vendita dislocati nelle diverse aree del centro: dal quadrilatero della moda " con via Montenapoleone - a via Manzoni, da corso Vittorio Emanuele a corso Venezia, fino alle vie di Brera. Le vetrine resteranno illuminate fino alle 23.30 con cocktail, musica e la presenza di stilisti e personalità del mondo della cultura, dello spettacolo, della moda.
Moltissimi i marchi che hanno aderito all’edizione 2010.

Anche quest’anno saranno disponibili prodotti creati per l’occasione, il cui ricavato sarà devoluto al pro getto del Comune di Milano “Adotta un Albero per Milano”. Il ricavato della serata di domani sarà destinato al Villaggio Barona, area periferica a sud di Milano. A questo proposito Fiat trasformerà alcune 500 Twin Air in corner shop dislocati lungo le vie della manifestazione, presso i quali si potranno acquistare caschi per biciclette VFNO by 500 e felpe VFNO by GAP, per finanziare “Adotta un Albero per Milano”.

Con l’importo raccolto nell’edizione 2009, infatti, il Comune di Milano ha avviato il progetto di piantumazione di viale Monza destinando nuovi alberi e arbusti in coerenza con quanto già realizzato nel primo tratto di piazzale Loreto.

Anche i musei cittadini parteciperanno alla serata: Palazzo Reale, PAC, Palazzo della Ragione e Palazzo Mo-­rando prolungheranno l’orario di apertura delle mostre fino alle 23.30, con ingresso ridotto per tutti dalle ore 19.00.

La serata è anche musica: in corso Garibaldi, Asopec (Associazione Operatori Economici e Culturali di Milano Corso Garibaldi) organizzerà l’originale “Cadrega Jazz Moving Concert”, spettacolo itinerante con inizio alle ore 20.30 di fronte al civico 127, con il pubblico che, portando da casa la propria sedia, seguirà lentamente gli artisti lungo il corso.

DUC Brera, in collaborazione con L’Associazione Amici della Musica di Garlasco, sezione “Accordiana”, pro-­porrà invece “Jazz in Brera”: quattro quartetti suoneranno dalle 20.00 alle 23.00 in Piazza del Carmine, via Brera ang. Fiori Chiari, via Solferino ang. Ancona, Corso Garibaldi ang. Tivoli, con il gran finale in Piazza del Carmine, dove si esibirà una band di sedici elementi.

Giorgio Armani, che aderisce alla grande serata della moda, propone in anteprima per questa notte straordinaria un live concert della band inglese Hurts alle 21.00 in Piazzetta Croce Rossa.


Giovanni Terzi - Assessorato Attività Produttive / Politiche del Lavoro e dell’Occupazione Letizia Moratti - Sindaco Maurizio Cadeo - Arredo Decoro Urbano e Verde

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Moratti,... Out”
from: ladysilvia
by: Mediawatch