Protezione Civile: incontro istituzionale tra il dipartimento nazionale e l’Uncem

Mercoledì
10:19:10
Dicembre
29 2010

Protezione Civile: incontro istituzionale tra il dipartimento nazionale e l’Uncem

View 134.7K

word 347 read time 1 minute, 44 Seconds

Il Capo Dipartimento Franco Gabrielli, insieme al Direttore delle Relazioni Istituzionali Elvezio Galanti hanno incontrato la Delegazione UNCEM (Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti Montani) guidata dal Vicepresidente nazionale Oreste Giurlani e dal Responsabile della Protezione Civile Marco Iachetta.

Dopo la firma del Protocollo di Intesa tra Dipartimento e UNCEM, siglato il 25 febbraio 2009 e il lavoro comune nell’emergenza Abruzzo, UNCEM e il Dipartimento hanno rilanciato la propria collaborazione istituzionale con la recente esercitazione europea TEREX 2010 alla quale UNCEM ha partecipato in Comitato Operativo, in Dicomac, con la sperimentazione di trasmissioni satellitari mobili, il monitoraggio remoto di movimenti franosi con il sistema “The Guardian”, l’attivazione di Centri intercomunali d’emergenza e personale esperto in gestione dell’emergenza proveniente dalle Comunità Montane toscane.

Durante l’incontro è stato presentato il nuovo portale della Protezione Civile dell’UNCEM (www.protezionecivileinmontagna.it). Realizzato da Altropiano.com grazie all’impegno dell’UNCEM Toscana, della quale Oreste Giurlani è Presidente, il Portale UNCEM è concepito come strumento di semplice gestione ma ricco di contenuti e modalità di interazione.
Di concerto con il Dipartimento della Protezione Civile il portale diventerà una via di comunicazione multicanale per promuovere la cultura della protezione civile, per dare conto delle attività e delle buone prassi provenienti dal territorio montano, per dare comunicazioni istituzionali, per monitorare il territorio e sostenere le Autorità locali di protezione civile nonchè le Amministrazioni nell’espletamento dei propri compiti e responsabilità

Nel 2011 proseguirà l’attività istituzionale tra Dipartimento e UNCEM attraverso il Gruppo di Coordinamento previsto dal Protocollo di Intesa del 2009 il quale vaglierà le diverse proposte operative e le attività istituzionali alle quali UNCEM è chiamata a cooperare come componente del Servizio Nazionale della Protezione Civile a supporto delle Amministrazioni e delle Comunità della montagna italiana.

L’incontro si è concluso con gli auguri reciproci di buon lavoro e di buon anno e un primo appuntamento di incontro e riflessione ai Campionati nazionali di sci della Protezione Civile che quest’anno si tengono in Emilia Romagna, nel comprensorio del Cimone in provincia di Modena.

foto Ansa

Source by Protezione_Civile


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Protezio...l’Uncem