Precisazione del Ministero della Salute: i Lea prevedono l’assistenza alle persone in stato vegetativo

Giovedì
11:27:09
Febbraio
10 2011

Precisazione del Ministero della Salute: i Lea prevedono l’assistenza alle persone in stato vegetativo

View 8.1K

word 270 read time 1 minute, 21 Seconds

Laffermazione del Senatore Ignazio Marino, riportata oggi dalle agenzie stampa, secondo cui nei Livelli essenziali di assistenza (Lea) non sarebbe inclusa lassistenza domiciliare alle persone in stato vegetativo permanente sorprende e risulta difficilmente comprensibile.

Infatti, se nel provvedimento che definisce i Lea non si menziona esplicitamente questa condizione, ciò è semplicemente dovuto al fatto che la formulazione della norma fa riferimento, in termini generali, allassistenza domiciliare integrata (ADI) ed allospedalizzazione domiciliare (OD), destinate alle persone che, per qualsiasi malattia o condizione, siano "non autosufficienti” e abbiano bisogno di un supporto terapeutico, infermieristico, riabilitativo e assistenziale al proprio domicilio.

Tra queste persone rientrano certamente i pazienti in stato vegetativo. Allo stesso modo i Lea prevedono che le persone non autosufficienti, incluse le persone in stato vegetativo, possano essere assistite in strutture residenziali extraospedaliere quando le condizioni dellabitazione o il contesto familiare non consentano lassistenza domiciliare.

Il problema non è, dunque, di natura normativa ma di natura organizzativa e di appropriato utilizzo delle risorse disponibili. Non si può affermare che le persone in stato vegetativo non siano assistite dal Servizio sanitario nazionale, mentre è vero che troppe volte sono assistite in contesti assistenziali inappropriati e, in particolare, in un contesto quale quello ospedaliero, che per pazienti acuti o lungodegenti non permette la ricostruzione di una "relazione” fondata anche sulla gestione familiare della vita quotidiana, evidentemente supportata dagli operatori sanitari e socio-sanitari del Servizio sanitario nazionale. Lo sforzo del Ministero della Salute è proprio quello di sviluppare e rafforzare questo tipo di risposta perfettamente compatibile con gli attuali livelli essenziali di assistenza.

Source by Ministero_della_Salute


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Precisaz...egetativo