Sendai: Terremoto 8,9°.  Dispersi 28 Italiani, un treno e una nave.

Venerdì
16:28:43
Marzo
11 2011

Sendai: Terremoto 8,9°.  Dispersi 28 Italiani, un treno e una nave.

Tokyo: 300 Morti e 28 Italiani ancora dispersi, non si hanno tracce di un treno e di una nave. Due interminabili minuti di terrore seguiti da un’onda anomala distruttiva. L’asse terrestre deviato di circa 10 cm

View 160.5K

word 348 read time 1 minute, 44 Seconds

Tokyo: Questa Mattina un potente terremoto di magnitudo 8.9 della scala Richter, ha devastato e inondato a Nord-Est dell’arcipelago le isole e le città della costa. Il sisma è stato registrato a 150 chilometri dalla costa del Giappone alle ore 14:30 circa ora locale a Sendai. Oltre due minuti di puro terrore e poco dopo l’onda anomala arrivata dalle spiagge di Sendai ha dato seguito alla distruzione, disseminando morti ovunque.

Un Treno Spazzato Via dallo Tsunami disperso tra i detriti.. e una Nave con circa 100 persone inghiottita dalle onde.

Diverse le scosse di assestamento dopo la scossa iniziale che ha come epicentro una profondità di 24,4 chilometri, a 373 chilometri nord-est di Tokyo e 130 chilometri a est di Sendai.

L’Unità di Crisi Internazionale si è attivata immediatamente. Vincenzo Petrone - Ambasciatore d’Italia a Tokyo in diretta su RAI NEWS "Non si hanno ancora notizie dei 28 Italiani su 1972 Italiani residenti in Giappone”.

Centrali Nucleari: 19 reattori nucleari, fermi in modo automatico, non si rivelano danni. 2800 Abitanti sono stati fatti evacuare. Messa in sicurezza: Acqua a sufficienza per raffreddare le barre nucleari.

Il Bilancio provvisorio è di oltre 300 Morti, e migliaia i dispersi. Il bilancio è salito dai 95 accertati. L’onda anomala ha travolto tutte queste persone, rilasciandole sulle spiagge di Sendai. Probabilmente altre Vittime sono state portate via dal Mare e nelle prossime ore verranno indicate altre notizie più certe.

Si attende e si spera senza danni maggiori lo Tsunami, anche sulle Isole delle HAWAII, che dista circa 6mila kilometri dall’epicentro. Le previsioni hanno stimato un’onda anomala di circa 2 metri, ma si spera che vengano scongiurati danni a cose e persone.

Sempre in Giappone a Sendai è Esplode una fabbrica Petrolchimica.

Con questa scossa di terremoto l’asse Terrestre ha subito uno spostamento di circa 10 cm dalla sua posizione precedente.

Maggiori informazioni nel corso delle prossime ore.

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Sendai:&...una nave.