Beatificazione Karol Wojtyla e concerto Primo Maggio: Romani Favorevoli

Martedì
11:30:11
Aprile
12 2011

Beatificazione Karol Wojtyla e concerto Primo Maggio: Romani Favorevoli

View 2.3K

word 292 read time 1 minute, 27 Seconds

Milano: I cittadini romani non sembrano avere dubbi sulla bontà di celebrare la beatificazione di Karol Wojtyla lo stesso giorno del concerto del primo maggio, il 72% si professa infatti favorevole, rimangono riserve invece sulla capacità dellamministrazione romana nella gestione del flusso di visitatori, è infatti il 48% ad avere dei dubbi. Nessun dubbio invece sulla beatificazione di Papa Wojtyla sulla quale è favorevole il 93%. Sono questi i risultati di un sondaggio effettuato tramite mail e controllo dati nei primi giorni di aprile dallOsservatorio Giornalistico Mediawatch su un campione di 515 cittadini romani di età compresa fra i 18 e i 70 anni. Questi ultimi hanno così risposto alle seguenti domande:

E favorevole alla beatificazione di Carol Wojtyla lo stesso giorno del concerto del primo maggio?
Sì 72% No 28%

Pensa che lamministrazione romana sia in grado di organizzare laccoglienza e gestire il flusso dei visitatori per il primo maggio?
Sì 52% No 48%

Parteciperà alla cerimonia di beatificazione?
Sì 64% No 36%

Parteciperà al concerto del primo maggio?
Sì 39% No 61%

E favorevole alla beatificazione di Carol Wojtyla?
Sì 93% No 7%

Userà la macchina quel giorno?
Sì 23% No 77%

"Avere lo stesso giorno e nella stessa città due grandi eventi quali sono la beatificazione di Papa Wojtyla e il concerto del primo maggio, - spiega CarloVittorio Giovannelli, giornalista ed esperto di comunicazione media - è una grande occasione per la città di Roma che potrà così celebrare con il giusto clima di festa la beatificazione di un grande uomo.

Nessuna beatificazione è più giusta, meritata e acclamata, per quanto ha fatto da sacerdote e successivamente da papa. Sarà sicuramente un evento che entrerà nella storia. Rimane da scoprire se lamministrazione sarà in grado di gestire la giornata.”

Claudio Bonato
mediawatch - osservatorio giornalistico

Source by Mediawatch


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Beatific...avorevoli