PETIZIONE PER L’APERTURA DEGLI EDIFICI VATICANI AI MIGRANTI

Giovedì
23:00:01
Aprile
28 2011

PETIZIONE PER L’APERTURA DEGLI EDIFICI VATICANI AI MIGRANTI

View 130.7K

word 430 read time 2 minutes, 9 Seconds

Nasce sul Social Network più in voga in Italia "Facebook” una petizione che ha lo scopo di rivolgere un appello al Papa. Una iniziativa nata dai cittadini Italiani e accolta già da molti utenti di Facebook. La Redazione LSNN ne da Voce per aumentare questa probabilità di successo e confidiamo in un eco mediatico ancor maggiore.

Questo il testo integrale della petizione: (aderisci direttamente dalla pagina di Facebook)

Santità, ci rivolgiamo a Lei come rappresentante di unistituzione che si è fatta interprete delle parole del Cristo il quale ha detto ”Accoglieteli come io ho accolto voi” per rivolgerLe un appello.

La recente situazione dei migranti che fuggono dai paesi in guerra, dai paesi nei quali la carestia, malattie ed altro decimano centinaia di persone è stata molto sottovalutata da tutti i governanti del mondo i quali, di fronte alle richieste di aiuto, hanno preferito chiudere le frontiere adducendo motivi pretestuosi per tale provvedimento.

Noi riteniamo che paesi che si vantano di essere allavanguardia nel campo economico e sociale, non possano trincerarsi dietro allimpossibilità di accogliere poco più che diecimila profughi quando un paese come la Tunisia, tormentato già da gravi problematiche interne, ha accolto e sfamato profughi provenienti dai paesi confinanti. La stessa decisione del Governo Italiano dinsidiare gruppi di migranti in realtà non adeguate come strutture alla degna accoglienza,vedi il caso di caserme abbandonate a S. Maria C.V. in Campania dove già si sono verificati disordini proprio a causa della totale mancanza di strutture adeguate oppure il caso di ristrutturazione improvvisate del CIE di Gradisca dIsonzo o di Brindisi già al centro di polemiche per la loro fatiscenza.

Per tale motivo, ritenendo che anche Lei si sia indignato per tali atteggiamenti che dimostrano legoismo dei governanti, Le chiediamo di prendere una ferma posizione in merito allaccoglimento dei profughi adoperandosi affinché tutti gli edifici, alberghi, ostelli, santuari per i quali vengono accolti pellegrini e per i quali lo Stato Vaticano gode di notevoli benefici fiscali proprio perché adibiti allaccoglienza, vengano utilizzati per laccoglienza dei migranti. Le chiediamo altresì di adoperarsi affinché in tali edifici vengano create

1) le strutture sanitarie adeguate per la cura dei migranti. Fra di essi infatti ci sono molte donne che hanno appena partorito, neonati

2) che le stesse strutture siano in grado di poter fornire pasti, e quantaltro occorra. Sicuri che tale richiesta rientri nei compiti di una Chiesa che ha iniziato una campagna di sensibilizzazione per la concessione dell 8 x mille, attendiamo che venga comunicato ufficialmente la data nella quale gli edifici verranno aperti ai migranti.

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / PETIZION... MIGRANTI