Mercoledì
18:02:02
Gennaio
19 2022

Manifestazione contro la Filiera Psichiatrica

21 GENNAIO 2022 ORE 9.30 LUNGOTEVERE SANGALLO – ROMA
MANIFESTAZIONE DAVANTI AL TRIBUNALE DEI MINORI DI ROMA

View 1.3K

word 583 read time 2 minutes, 54 Seconds

Roma. Il dilagante fenomeno degli allontanamenti facili ed illeciti dei bambini colpisce anche la città di Roma, la Capitale d’Italia in cui sono purtroppo molte le mamme, i papà e le famiglie (nonni, zii…) privati dei loro amatissimi bambini quasi sempre per mano del Tribunale dei Minori di Roma. Molte le anomalie rilevate legate agli allontanamenti coatti, troppe scene di bambini strappati, prelevati forzatamente dalla loro casa. Tante le richieste al Ministro della Giustizia Cartabia affinché vengano inviati gli ispettori presso questo tribunale minorile.

Sono circa 500.000 i bambini affidati ai Servizi sociali in Italia, di cui circa 50.000 strappati alle famiglie (ma non ci sono dati certi sui bambini fuori famiglia).

Molti di questi bambini vengono rinchiusi in case famiglia e strutture comunitarie che finiscono spesso al centro di noti scandali. Sì, perché succede anche troppo spesso che i Servizi Sociali – invece di fornire aiuti concreti e trovare soluzioni adeguate e rispettose della volontà dei bambini (che vogliono rimanere nella loro casa con la loro mamma o con il loro papà, con i nonni, con gli zii, con la loro famiglia!) – si adoperano per alimentare la Filiera Psichiatrica e distruggere ogni legame familiare, mettendo in campo false relazioni che i magistrati prendono per oro colato senza verificarne la veridicità.

Assistenti sociali, psicologi, educatori, tutori, curatori: un business sulla pelle dei bambini!!!

Un business che strappa i bambini dalla loro vita, a volte in nome di una bigenitorialità che viene poi calpestata dopo l’ingresso dei bambini nei moderni lager o manicomi, cioè le strutture comunitarie.

Qui accade anche che i piccoli vengano sedati e privati dei contatti con uno o entrambi i genitori (solitamente con il genitore accudente), sottoposti a reset psicologico, obbligati a dimenticare la loro vita precedente.

Ci sono innumerevoli testimonianze di genitori, in particolare madri defraudate del loro ruolo, perché troppo amorevoli o perché hanno semplicemente denunciato delle violenze subite dall’ex.

Non c’è più tempo da perdere. Uniti dobbiamo salvare i bambini come Luca (nome di fantasia), Caterina e tanti altri che sono stati strappati ai loro affetti e che si trovano imprigionati in casa famiglia sulla base di relazioni dei Servizi sociali che il Tribunale non ha verificato.

Ci chiediamo: dov’è il diritto di questi bambini a crescere nella loro famiglia? Dov’è il garantito diritto alla salute? Dov’è il rispetto dei diritti umani di questi bambini? Il Movimento Idea Sociale (MIS)-Sezione Roma capeggiato dall’avv. Gianluca Gismondi sarà dunque in piazza per la tutela dei minori contro l’abominio delle case famiglia e degli allontanamenti facili. Per salvare il piccolo Luca, Caterina e tutte le altre migliaia di bambini “detenuti” o in procinto di essere strappati dalla loro casa e diventare “detenuti”, l’appuntamento è a Roma per il 21 GENNAIO 2022 ALLE ORE 9.30 in Lungotevere Sangallo nei pressi del Tribunale dei Minori.

Alla manifestazione organizzata dal MIS-Sezione Roma si uniscono negli intenti e nelle finalità l’Associazione Hermione, l’AMDIF e l’Associazione Nazionale Famiglie Insieme per i Diritti Umani (ANFIDU), associazioni apolitiche che si uniscono alla manifestazione per fini umanitari e di difesa dei Diritti Umani di questi bambini.

Durante la mattinata si proseguirà la raccolta firme per la Petizione IO STO CON IL PICCOLO LUCA, promossa da ANFIDU per sostenere il rientro di Luca a casa con la sua mamma.

UNITI POSSIAMO VINCERE E LIBERARE I BAMBINI!
SMASCHERIAMO TUTTI GLI ABUSI DI POTERE E GLI ILLECITI GIUDIZIARI!

www.anfidu.it

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Manifest...chiatrica