Il turismo tunisino si offre nuovamente all’Italia con proposte di mare, cultura e crociere

Domenica
21:26:36
Giugno
19 2011

Il turismo tunisino si offre nuovamente all’Italia con proposte di mare, cultura e crociere

Da luglio l’approdo de La Goulette tornerà a far parte degli itinerari della Compagnia Italiana MSC Crociere

View 5.1K

word 659 read time 3 minutes, 17 Seconds

Ferid Fetni, Direttore Generale del Ministero del Turismo in Tunisia, Ridha Azaiez, Ministro Plenipotenzario Incaricato d’Affari presso l’Ambasciata Tunisina in Italia Cinzia Renzi, Presidente Nazionale di Fiavet, Federazione Italiana degli Agenti di Viaggio e Leonardo Massa, Country Manager Mercato Italia di MSC Crociere hanno presentato alla stampa nazionale ed internazionale, a bordo della meravigliosa motonave MSC Fantasia della MSC Crociere, le prospettive che il turismo tunisino si propone di raggiungere per tornare presto ad essere una delle mete più gettonate dagli italiani dopo i disordini geopolitica verificatisi nel suo territorio e nel nord Africa in generale.

Lo scalo de “ La Goulette “, ridente cittadina che dista solo 10 km da Tunisi e che ne costituisce l’avanporto, sarà posto in condizione di funzionare e di ospitare all’attracco, dal prossimo mese di luglio, le navi che si dirigeranno verso le coste del paese nordafricano; esso costituirà la base di partenza per il rilancio turistico del paese, anche attraverso una apposita programmazione che la MSC Crociere ha appositamente predisposto.

Ridha Azaiez, Ministro Plenipotenziario tunisino ha affermato, nel corso della conferenza stampa, che la decisione di MSC Crociere di ripristinare lo scalo a Tunisi, tappa importante nella crociera che offre ai turisti l’opportunità di scoprire « le perle del Mediterraneo », è stata accolta con grande soddisfazione dalle autorità tunisine in quanto rappresenta una testimonianza di fiducia nel nostro paese e contribuisce al rilancio del suo turismo il cui posto, nell’economia tunisina, è determinante.

Leonardo Massa, Country Manager del Mercato italiano di MSC Crociere, Compagnia leader nel Mediterraneo, in Sud Africa e nei mercati Brasiliani, che possiede una flotta moderna composta da undici navi che solcano i mari di tutto il mondo, ha evidenziato come la Tunisia sia ora tornata stabile consentendo così ai turisti di andare in vacanza in piena sicurezza e serenità.

Per questa ragione, la Compagnia ha deciso di ricominciare ad offrire ai suoi affezionati passeggeri una delle destinazioni più amate nel Mediterraneo. “Siamo orgogliosi di dare il nostro contributo alla ripresa del turismo in Tunisia “ ha concluso il Country Manager della MSC Crociere.

Da parte sua, Cinzia Renzi, Presidente di Fiavet, ha giudicato favorevolmente la scelta di MSC Crociere di riattivare gli scali della Tunisia in quanto tale iniziativa riveste carattere di estrema rilevanza per il mercato italiano, augurandosi quindi una inversione di tendenza nella quantità di turisti italiani che visiteranno il Paese, significando altresì che tale numero è cresciuto costantemente fino al 2010 e che le note vicende politiche avvenute ad inizio anno, hanno causato forti contrazioni nelle prenotazioni e nelle vendite che, con l’iniziativa presentata, potranno sicuramente essere presto recuperate tornando ad essere, la Tunisia, una delle destinazioni preferite dai turisti italiani.

La flotta di MSC Crociere nel 2011, effettuerà a La Goulette complessivamente 66 toccate movimentando 200.000 passeggeri, con un conseguente indotto economico sul territorio che sicuramente contribuirà a restituire respiro al turismo tunisino.

Il primo scalo a La Goulette di MSC Fantasia e MSC Lirica è previsto per il 5 luglio, mentre MSC Splendida and MSC Sinfonia raggiungeranno Tunisi il 6 luglio. Le 4 navi da crociera offriranno crociere da 7 notti e 8 giorni dirette alle più belle e mozzafiato località del Mediterraneo occidentale, con MSC Lirica che farà scalo a Genova, Ajaccio (Corsica), Civitavecchia, Salerno, La Goulette (Tunisia), Palma di Maiorca (Spagna), Marsiglia (Francia) e Genova, MSC Fantasia a Genova, Marsiglia (Francia), Barcellona (Spagna), La Goulette (Tunisia), La Valletta (Malta), Messina, Civitavecchia e Genova, MSC Splendida a Genova, Napoli, Palermo, La Goulette (Tunisia), Palma, Barcellona (Spagna), Marsiglia (Francia) e Genova, e MSC Sinfonia con scalo a Livorno, Villefranche (Francia), Valencia (Spagna), Ibiza (Spagna), La Goulette (Tunisia), Catania, Napoli e Livorno. MSC Crociere proporrà Tunisi anche come destinazione invernale, da dicembre 2011 a marzo 2012 a bordo di MSC Splendida, con partenze da Genova per crociere di 7 notti e 8 giorni.

Source by paola_di_pietro


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Il turis... crociere
from: ladysilvia
by: Greenpeace