A proposito dei lamenti per il no-reply in forzasilvio

Sabato
00:26:38
Settembre
24 2011

A proposito dei lamenti per il no-reply in forzasilvio

View 129.6K

word 554 read time 2 minutes, 46 Seconds

forzasilvio.it - Nei giorni scorsi, per due volte Paolo Granzotto su Il Giornale ha commentato negativamente due mail di due persone registrate su Forzasilvio.it che si lamentavano della impossibilità di rispondere alle mail che noi inviamo.

Ho inviato lunedì una mail a Granzotto, per spiegare come funzioniamo. In attesa che venga pubblicata, la condivido con tutti noi di Forzasilvio.it.

Egregio dottor Granzotto,
da suo antico lettore, sono lieto che le sue risposte alla signora Vecchiarelli e al signor Zanconi mi consentano di dialogare con lei.

Nei nostri siti internet – pdl.it , governoberlusconi.it , forzasilvio.it - noi garantiamo da sempre ogni giorno informazione diretta e tempestiva e, soprattutto, l’ascolto.

Come lo pratichiamo? Una premessa: in Forzasilvio.it siamo 242.000 sostenitori registrati. Se anche solo l’1% replicasse ogni giorno si genererebbe una valanga di mail ingestibile, anche dedicando a rispondere un esercito di collaboratori. Con tutta la buona volontà possibile non riuscirebbero a dare informazioni e risposte realmente serie e documentate in tempo utile, stante la complessità dei temi e delle richieste dei cittadini. Tutti i grandi siti (politici e non politici) che gestiscono liste di posta numerose come la nostra usano la modalità no-reply, proprio per non generare attese che diverrebbero delusioni.

Tuttavia, poichè i cittadini meritano attenzione, per ovviare a questa situazione, abbiamo potenziato l’ascolto. Come? Tutte le news di Forzasilvio.itsono commentabili: noi leggiamo tutti i commenti, che poi vengono sintetizzati e inviati sistematicamente al presidente Berlusconi o, da poco, anche al segretario Alfano, per dare loro il "polso” della nostra gente.

Inoltre, poiché firmo sempre personalmente le comunicazioni di Forzasilvio.it e la mia mail da deputato è pubblica, centinaia di persone mi scrivono direttamente. Cerco di dare loro risposta personalmente e lo stesso faccio con i messaggi inviati al mio profilo personale Facebook.

La medesima cosa facciamo nel forum "Spazio Azzurro” del sito nazionale pdl.it: le migliaia di post che riceviamo ogni giorno vengono sintetizzati e inviati a chi di dovere e, in più, scegliamo di mettere nelle news del sito interventi di nostri dirigenti e parlamentari che rispondano a quanto viene scritto nel forum dai cittadini.

Infine, cerchiamo di coinvolgere nelle scelte che contano la nostra gente: a luglio abbiamo aperto sia in pdl.it che in Forzasilvio.it due caselle dedicate a ricevere i suggerimenti per le nuove regole da dare al Popolo della Libertà. La settimana scorsa li ho letti tutti, quelli buoni erano poco meno di ottocento, li ho sintetizzati e fatti avere ad Alfano e a chi guida il lavoro del gruppo delle regole.

Come vede, è un lavoro continuo di lettura, cioè di ascolto, che non ha mai fine, e l’ascolto è la prima forma di comunicazione. Incrementeremo questa nostra attività con nuovi spazi di comunità, che saranno inaugurati il 29 settembre (come regalo di compleanno al presidente Berlusconi) assieme alla nuova grafica di Forzasilvio.it e poi nel nuovo portale del PDL, che lanceremo in ottobre.

La ringrazio per l’attenzione, caro Granzotto. Spero di essere riuscito a spiegare il modo con cui presidiamo il rapporto con i sostenitori on line nei nostri siti, nel modo praticabile e più serio possibile. Altro capitolo è quello dei social media, del quale, se crede, ragioneremo un’altra volta.

on. Antonio Palmieri
responsabile internet PDL

Source by Forzasilvio


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / A propos...rzasilvio
from: ladysilvia
by: AID