Previsione meteo del 7 ottobre 2011

Venerdì
15:58:17
Ottobre
07 2011

Previsione meteo del 7 ottobre 2011

View 8.0K

word 917 read time 4 minutes, 35 Seconds

AVVERTENZE Precipitazioni:
- sparse la mattina, anche a carattere di rovescio o temporale localmente forte, su Triveneto, Lombardia orientale, Liguria di Levante ed alta Toscana, con quantitativi cumulati moderati fino a puntualmente elevati sul Friuli Venezia Giulia;
- nella seconda parte della giornata, tendenti a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle regioni centro-meridionali peninsulari e sulla Sicilia settentrionale, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati specie su zone centrali adriatiche ed appenniniche e su Campania e Calabria.

Temperature: in sensibile diminuzione nei valori massimi al centro-nord.
Venti: forti nord-occidentali, con raffiche di burrasca o burrasca forte, sulla Sardegna, specie sulle zone settentrionali; forti da ovest/sud-ovest, tendenti a ruotare dai quadranti settentrionali, con locali raffiche di burrasca, sulle regioni settentrionali, con Foehn su Alpi e Valpadana e Bora sullAdriatico; localmente forti occidentali sulle regioni tirreniche, in rotazione da nord o nord-ovest nel pomeriggio; nel pomeriggio localmente forti settentrionali sulle zone adriatiche centro-meridionali.
Mari: da agitato a molto agitato nel pomeriggio il Mar di Sardegna; agitato il Mar Ligure e localmente il Tirreno centro-settentrionale; dal pomeriggio molto mossi i restanti bacini, ad eccezione dello Stretto di Sicilia e dello Ionio meridionale.

SITUAZIONE
unampia saccatura nord-atlantica presente sullEuropa centrale va approfondendosi verso lItalia; ad essa è associato un fronte freddo che sta già interessando le nostre regioni settentrionali e nel corso della giornata determinerà un rapido peggioramento anche al centro-sud. Contestualmente si instaurerà una forte ventilazione a componente settentrionale a cui seguirà un sensibile abbassamento delle temperature ed un generale aumento del moto ondoso. Tra sabato e domenica permarrà il tempo perturbato al sud, una locale instabilità sulle aree adriatiche centrali e la persistenza di addensamenti e fenomeni precipitativi sui settori alpini di confine, dove vi saranno venti di Favonio. Lunedì, residui rinforzi dei venti da nord sulle regioni meridionali, ma in attenuazione nel corso della giornata, e generale miglioramento sulle regioni centro-settentrionali con graduale rialzo delle temperature.

PREVISIONI PER OGGI
NORD:
ampie schiarite già dal primo mattino su Valle d’Aosta e Piemonte; nubi compatte inizialmente sul resto del nord, con rovesci e temporali sparsi che assumeranno forte intensità nelle prime ore del giorno sulla Lombardia estendendosi in mattinata alle regioni di nord-est. Tendenza a rapido miglioramento dalla tarda mattinata sulla Lombardia e nel corso del pomeriggio sul resto del nord.

CENTRO E SARDEGNA:
cielo molto nuvoloso o coperto con rovesci e temporali sparsi, dapprima sulle regioni tirreniche e, successivamente anche su Umbria e Marche; fenomeni più isolati sull’Abruzzo. Dal primo pomeriggio, rapido miglioramento sulla Toscana e sulla Sardegna, con schiarite in estensione al resto del centro nelle ore serali.

SUD E SICILIA:
nuvolosità variabile sulla Sicilia e sulle regioni del basso versante tirrenico con qualche rovescio sui monti; cielo sereno sul resto del sud. Nubi in deciso aumento nelle ore pomeridiane, con piogge sparse e temporali localmente intensi su Campania, Basilicata tirrenica, Calabria ed a seguire sulla Sicilia settentrionale.
nelle ore serali.

TEMPERATURE:
in netta diminuzione al centro-nord e sulla Sardegna; tendenza a diminuzione anche al sud, ma in modo più graduale e riferito essenzialmente alle ore serali e della successiva notte.
VENTI:
forti nord-occidentali, con raffiche di burrasca o burrasca forte, sulla Sardegna, specie sulle zone settentrionali; forti da ovest/sud-ovest, tendenti a ruotare dai quadranti settentrionali, con locali raffiche di burrasca, sulle regioni settentrionali, con Foehn su Alpi e Valpadana e Bora sullAdriatico; localmente forti occidentali sulle regioni tirreniche, in rotazione da nord o nord-ovest nel pomeriggio; nel pomeriggio localmente forti settentrionali sulle zone adriatiche centro-meridionali.
MARI:
da agitato a molto agitato nel pomeriggio il Mar di Sardegna; agitato il Mar Ligure e localmente il Tirreno centro-settentrionale; dal pomeriggio molto mossi i restanti bacini, ad eccezione dello Stretto di Sicilia e dello Ionio meridionale.

TENDENZA PER SABATO 08 OTTOBRE 2011
NORD:
nuvolosità variabile con qualche rovescio sul nord-est, sereno sul resto del nord, salvo annuvolamenti compatti sui versanti settentrionali di confine dell’arco alpino.
CENTRO E SARDEGNA:
sereno o poco nuvoloso su regioni tirreniche, Umbria e Sardegna; annuvolamenti invece sulle regioni adriatiche ove specie, sulla costa e nell’immediato entroterra, arriveranno dei rovesci sparsi.
SUD E SICILIA:
Su Calabria, Sicilia settentrionale, settori meridionali di Basilicata e Puglia molto nuvoloso, con precipitazioni sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale; irregolarmente nuvoloso sui restanti settori con addensamenti nel corso della giornata, associati a locali rovesci.

TEMPERATURE:
sensibile calo nei valori massimi al sud e nei valori minimi al centro-nord.
VENTI:
da moderati a localmente forti settentrionali su tutte le regioni centro-settentrionali, con rinforzi di burrasca su Sardegna, Liguria, Toscana, raffiche di Foehn su Alpi e Valpadana; forti occidentali su Sicilia e Calabria, nel pomeriggio in rotazione dai quadranti settentrionali ed in estensione alle restanti zone del sud.
MARI:
molto agitato il Mare e Canale di Sardegna; localmente agitati il Tirreno centro-meridionale, lo Stretto di Sicilia e il basso Adriatico e lo Ionio meridionale; molto mossi i restanti bacini.

TENDENZA PER DOMENICA 09 OTTOBRE 2011
poche nubi al nord e sulla Toscana. Nuvolosità variabile sul resto del Paese, con rovesci sparsi che assumeranno maggiore frequenza e intensità sulle regioni del versante adriatico e sul meridione in generale. Temperature stazionarie al centro-nord e in ulteriore diminuzione sul meridione. Venti ancora da moderati a forti settentrionali. Mari mossi i bacini settentrionali e da molto mossi ad agitati quelli centro-meridionali.

TENDENZA PER LUNEDI 10 OTTOBRE 2011
Residui addensamenti sulle regioni meridionali dove vi saranno ancora venti sostenuti dai quadranti settentrionali, ma in attenuazione nel corso della giornata. Tempo stabile sulle regioni del centro-nord con un aumento delle temperature.

Source by Protezione_Civile


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Previsio...obre 2011
from: ladysilvia
by: Comune_di_Monza
from: ladysilvia
by: Europe