Welcome Business, in corsa 17 progetti di giovani residenti all’estero

Domenica
12:39:36
Ottobre
07 2012

Welcome Business, in corsa 17 progetti di giovani residenti all’estero

Tajani: “Il successo del bando ci induce a rilanciare con un progetto destinato a idee imprenditoriali e di ricerca nel settore agroalimentare, anche in vista di Expo“

View 162.5K

word 483 read time 2 minutes, 24 Seconds

Milano - Sono 17 i progetti realizzati da giovani talenti allestero presentati allassessorato alle Politiche per il Lavoro e Sviluppo Economico per il bando ‘Welcome Business, che si è chiuso ieri.
"Si tratta di un buon risultato – ha commentato lassessore Cristina Tajani - che dimostra che i cervelli in fuga se adeguatamente incentivati sono interessati a rientrare in Italia, e a Milano in maniera particolare, per applicare conoscenze ed esperienza acquisite altrove.“

Il bando ‘Welcome Business ha suscitato linteresse di molti soggetti in diverse parti del mondo: sono 116 le persone hanno inviato richieste di informazioni al Comune in particolare dallEuropa (area anglosassone in prevalenza) ma anche dal Brasile, dalla Cina, dal Sud Africa e dagli Stati Uniti. Si è trattato di persone con compiti di studio e di ricerca allestero ma anche di persone inserite nel mondo del lavoro e in aziende di vari settori. Gli ambiti di operatività di questi soggetti spaziano dalle tecnologie digitali, alle fonti energetiche, fino al food e alleducazione. Sono 17 (di cui 6 donne) coloro che hanno completato il processo di adesione al Bando inviando progetti imprenditoriali molto articolati che passeranno adesso al vaglio della Commissione per lindividuazione dei beneficiari finali.

“Considerato lesito positivo del bando ‘Welcome Business realizzato insieme alla Camera di Commercio (per un totale di 510 mila euro) - ha proseguito l’assessore Tajani - abbiamo deciso di lanciarne un altro, sempre rivolto ai talenti, dedicato al settore agroalimentare. Il nuovo bando sarà realizzato insieme alla Fondazione Parco tecnologico Padano, una struttura di eccellenza, localizzata a Lodi, di cui il Comune é socio dal 2009, che vanta già diverse collaborazioni con strutture e istituzioni internazionali. In vista di Expo é nostro interesse rafforzare la presenza di Milano nel settore agroalimentare ad alto valore aggiunto ed il Parco Tecnologico é lo strumento giusto.“

Il bando in collaborazione con il Parco tecnologico Padano sarà lanciato entro un paio di mesi. Palazzo Marino contribuirà al progetto ‘Alimenta 2 Talent ‘ della Fondazione Parco tecnologico Padano con 280 mila euro. Lintero progetto ammonta a 410 mila euro. Il bando sarà pubblicato nelle prossime settimane.

"Il nuovo progetto – ha spiegato lassessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo economico, Università e ricerca Cristina Tajani - nasce dall’ambizione di far nascere a Milano e nella sua area metropolitana nuove imprese del settore agroalimentare ad opera di giovani talenti espatriati, soprattutto in vista di Expo 2015 che avrà come tema centrale proprio quello dellalimentazione e tenuto conto del fatto che il nostro Comune è il secondo in Italia per la produzione agricola. Riteniamo importante valorizzare e rafforzare la collaborazione con il Parco tecnologico Padano che ospita attività innovative di imprenditori stranieri già in passato sostenute da questa Amministrazione”.
Cristina Tajani Politiche per il lavoro Sviluppo economico Università e ricerca

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Welcome ...’estero