Quartieri. On line il bando per gestire due palazzine in Ripa di Porta Ticinese, l’obiettivo è farne spazi dedicati ai giovani

Lunedì
13:44:40
Luglio
26 2021

Quartieri. On line il bando per gestire due palazzine in Ripa di Porta Ticinese, l’obiettivo è farne spazi dedicati ai giovani

Rabaiotti presenterà i contenuti dell’avviso venerdì 9 all’Acquario: “Alziamo la qualità delle proposte di aggregazione della zona per i nostri ragazzi”
- Pubblicato sul sito internet il 01/07/2021
- Termine di consegna offerte il 10/09/2021

View 958

word 514 read time 2 minutes, 34 Seconds

Milano - È online sul sito del Comune il bando per la gestione delle due palazzine di proprietà comunale, già riqualificate, in Ripa di Porta Ticinese 85/87, nel Municipio 6. Le dimensioni sono ampie: due piani fuori terra ciascuna per un totale di quasi 500 metri quadrati, oltre ad un’area esterna pertinenziale di 662 metri quadrati. Obiettivo dell’Amministrazione è che diventino sedi di attività ricreative, culturali, formative a vario titolo dedicate soprattutto ai giovani e insieme un valido presidio per il territorio, oltre che una risorsa per l’innesco di iniziative di trasformazione e di promozione dell’intero quartiere.

Possono partecipare associazioni senza scopo di lucro, onlus, cooperative sociali, fondazioni con finalità sociali, culturali ed educative, associazioni sportive dilettantistiche. I candidati sono chiamati a presentare una proposta progettuale che dovrà contenere un piano di attività e di iniziative sociali, culturali, educative, formative, ricreative, di aggregazione nel campo del tempo libero.

Le palazzine, per le quali sul piano contrattuale è prevista la concessione d’uso della durata di 12 anni, potranno essere destinate in parte (per non più del 25% dello spazio aperto e della superficie complessiva degli immobili) a funzioni complementari a reddito come aree conviviali, piccole attività commerciali e artigianali, spazi per la somministrazione, che contribuiscano alla sostenibilità economica dell’iniziativa. Quanto all’offerta economica, dovrà essere in aumento rispetto al canone annuo a base d’asta calcolato sulla base dei valori di mercato e abbattuto del 70%, trattandosi di soggetti no profit.

“Sono due palazzine molto belle, di inizio ‘900, rimesse a nuovo dal Comune di recente - spiega l’assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti -. Insisto sul fatto che vengano dedicate ad attività e a servizi per ragazze e ragazzi, anche in considerazione della loro ubicazione, prossima alla Darsena e quindi a una delle zone più sollecitate dalla ‘movida’ giovanile. Potrebbero quindi contribuire utilmente a diversificare l’offerta di attività di intrattenimento della zona e ad alzare la qualità delle proposte di aggregazione presenti, anche attraverso la costruzione di reti di collaborazione con i servizi che già esistono negli immediati dintorni”.

Il termine per la consegna delle proposte è fissato per le ore 12 del 10 settembre. L’assessore Rabaiotti, insieme al presidente del Municipio 6 Santo Minniti e ai referenti della direzione Demanio, presenterà i contenuti del bando venerdì prossimo, il 9 luglio, presso la sala Vitman dell’Acquario di viale Gadio a partire dalle ore 17. Chi volesse partecipare dovrà prenotarsi scrivendo all’indirizzo assessore.rabaiotti@comune.milano.it

La sala può accogliere circa 40 persone nel rispetto delle regole anti Covid, a chi non potesse partecipare in presenza verrà inviato via posta elettronica il link per potersi collegare.

BANDO https://web.comune...49349E?opendocument

Per ulteriori informazioni si possono contattare i seguenti indirizzi di posta elettronica:

<33>ValorizzazioneU...si@comune.milano.it

PEC: area.patrimonio.st...ec.comune.milano.it

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Quartier...i giovani