Convegno celebrativo per il “2012 Anno Internazionale delle Cooperative“ proclamato dall’ONU

Giovedì
21:30:19
Ottobre
18 2012

Convegno celebrativo per il “2012 Anno Internazionale delle Cooperative“ proclamato dall’ONU

Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e le 3 Centrali cooperative: un grande evento per far conoscere il ruolo delle imprese cooperative nell’economia attuale e le prossime sfide a cui sarà chiamato a rispondere il sistema cooperativo lombardo.

View 5.1K

word 391 read time 1 minute, 57 Seconds

Milano: A Milano, il prossimo 22 ottobre, presso lAuditorium della sede di Regione Lombardia , si terrà il convegno celebrativo promosso da Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia con la collaborazione di Confcooperative Lombardia, Legacoop Lombardia e AGCI Lombardia per il "2012 Anno Internazionale delle Cooperative” proclamato dallONU.

Come può il modello cooperativo contribuire ad affrontare la crisi economica?

Quali sono le possibilità di sviluppo e innovazione delle imprese cooperative?

Quali le sfide e le difficoltà che si presenteranno nei prossimi anni per il mondo cooperativo?

Sono solo alcune delle domande alle quali cercheranno di dare risposte autorevoli relatori e testimoni del mondo cooperativo.

Il convegno, dal titolo "Cooperazione, modello attuale e credibile”, sarà unimportante occasione per ricordare il ruolo che la cooperazione riveste nello sviluppo economico e sociale dei territori, con un particolare riferimento alla realtà lombarda.
Lincontro vedrà, tra gli altri, gli interventi di: Roberto Formigoni presidente di Regione Lombardia, Antonio Tajani Vice Presidente Commissione Europea con delega allIndustria e Imprenditoria, Francesco Bettoni presidente di Unioncamere Lombardia, prof. Carlo Borzaga docente allUniversità di Trento, i presidenti delle Centrali cooperative, dirigenti di Regione Lombardia e rappresentanti delle cooperative.

Contestualmente al convegno sono previsti spettacoli e animazioni che si svolgeranno in Piazza Città di Lombardia, tra i quali liniziativa Giocooperiamo rivolta ai ragazzi della scuola primaria e secondaria, una performance creativa partecipata, curata da Maurizio Fusina dal titolo "La Città Infinita”, la realizzazione di animazioni sul tema delle cooperative a cura del consorzio Pantacon di Mantova. Seguirà la presentazione delliniziativa Giocooperiamo per le scuole per lanno 2012/2013 in cui sarà ospite lattore Diego Parassole.

Tutto levento sarà trasmesso sul web, in diretta e poi "on demand” su www.annodellecooperative.it, per consentire a tutti di seguire i principali interventi dei relatori e le interviste ai protagonisti, ma anche per conoscere attraverso video rappresentativi lattività di alcune cooperative del territorio lombardo e, in seguito, rivedere le notizie di maggiore interesse.

Il pubblico avrà anche possibilità di interagire durante la diretta attraverso skype aggiungendo tra i contatti "annodellecooperative”.

Per seguire l’evento in diretta www.annodellecooperative.it.
Per informazioni: info@annodellecooperative.it

Source by ultra


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Convegno...ll’ONU