Natale in... Festa con l’Esercito e gli Anziani

MOVE

MOVE

Lunedì
21:55:38
Dicembre
03 2012

Natale in... Festa con l’Esercito e gli Anziani

View 134.2K

word 511 read time 2 minutes, 33 Seconds

Milano: Si avvicina il Natale ed il pensiero è rivolto sempre a chi quella Notte o quel giorno dovrà trascorrerlo tra gli acciacchi e l’indigenza. Ma in queste occasioni a far male non sono i problemi di salute o quelli economici, quanto la solitudine e l’impossibilità fisica di condividere momenti così belli lontano dai propri cari. Milano,come tutte le città metropolitane del mondo, non è esente da questo supplizio e così spesso sono le Associazioni a regalare un sorriso a queste persone.

Per il sesto anno consecutivo, lAssociazione SolidArte no profit, in collaborazione con l’Esercito Italiano, Emergenza Anziani e Custodi Sociali, organizza il "NATALE IN...FESTA CON L’ESERCITO E GLI ANZIANI”

mercoledì 19 dicembre 2012, dalle ore 10,00 alle ore 16,30, ospiti dell’Ospedale Militare di Baggio, in via Saint Bon, 7 a Milano.

L’evento benefico è dedicato a 150 anziani soli durante le festività natalizie ai quali verrà offerto un pranzo, una giornata di attenzioni e di calore umano con spettacoli, premi, balli e divertimento oltre ai doni per tutti gli invitati. I quali presenzieranno alla Santa Messa nella chiesa voluta dai Savoia che si trova all’interno del nosocomio. Successivamente si sposteranno nella grande sala mensa,trasformata per ’evento, dove sarà offerto il pranzo agli illustri ospiti. Tra le Istituzioni, i media, i personaggi e gli artisti invitati all’iniziativa figurano: Regione Lombardia, Provincia di Milano e Comune di Milano, Consulta Periferie Milano, Associazione Giovani e Famiglia, Circolo Culturale Carlo Perini, Centro Culturale San Benedetto, Enrico Beruschi,la soprano Anna Codeluppi, Cesare Cadeo, Marcello Ma e la sua Band, Francobranco e la sua orchestra, i Babbo Natale e le Renne: Simone Bruschi, Annabelle, Selvaggia,Francesca, Daniela, Annapaola,Donatella... i fotografi Roberto Parenti, Simona Carena, il mago/illusionista Eta Beta, il chitarrista M°. Gilberto Ziglioli, la cantante Anna D’Agostino, ....e tanti altri ospiti a sorpresa.

L’evento, ideato dal Maestro d’Arte Stefano Festa (Presidente di SolidArte), è stato sin da subito condiviso con entusiasmo dal Generale Samuele Valentino e dal Generale Alfredo Vecchione (Ospedale Militare di Milano/Baggio), che hanno messo a disposizione le proprie strutture e il personale militare, da Claudia Buccellati (Consigliere Emergenza Anziani) e da numerosissimi volontari, tra i quali molti appartenenti allEsercito Italiano, oltre alle Associazioni coinvolte.

A colorare la mensa 100 volontari alcuni nelle vesti di Babbo Natale e renne pronti a distribuire tantissimi regali, panettoni, pandori e spumante. “La sala mensa - spiega l’ideatore Stefano Festa - sarà trasformata in un luogo magico. Per qualche ora i nostri anziani, cui dobbiamo sempre dire grazie per l’agio in cui viviamo oggi, saranno i protagonisti "avvolti” dal calore umano che noi daremo loro.

E’ possibile che doni per gli Anziani perverranno direttamente dalla Direzione del Casino’ di Montecarlo che, come è successo nella scorsa edizione, ha voluto testimoniare il proprio appoggio all’iniziativa e verranno consegnati dal rappresentante della Direzione del Casino’ dott. Rino Di Dato.

minivideo manifestazione :
Per ulteriori informazioni, contattare l’Associazione SolidArte
www.solidarte.it (tel. 02 4042819 – cell. 3356215154 e-mail. solidarteanziani@gmail.com)

Source by Solidarte


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Natale i...i Anziani
from: ladysilvia
by: LavOnline
from: rockitalia
by: Rockitalia