Al via il progetto "affetti e - effetti dell’arte" formazione per mediatori culturali

Sabato
22:59:12
Febbraio
09 2013

Al via il progetto "affetti e - effetti dell’arte" formazione per mediatori culturali

Dal 14 febbraio giornate formative per persone con disagio psichico

View 159.2K

word 384 read time 1 minute, 55 Seconds

Milano - Il prossimo 14 Febbraio prenderà il via al Museo del Novecento il progetto sperimentale "Affetti – Effetti dellArte”, nato dalla collaborazione tra lAssociazione di familiari per la Salute mentale, La Tartavela Onlus, il Dipartimento di Salute -mentale dellospedale Sacco ”, il Tavolo di Coordinamento della Salute Mentale e il Museo del Novecento stesso.

Il progetto, promosso dallAssociazione Tartavela, si propone di rendere accessibile a persone con disagio psichico, il patrimonio ospitato nel Museo Novecento (e in prospettiva anche negli altri musei), offrendo occasioni dincontro e integrazione tra chi vive lesperienza del disagio psichico e il mondo della cultura e della società più in generale.

Si tratta di sei giornate formative rivolte a persone con disagio psichico, programmate anche allo scopo di far sperimentare ai corsisti competenze e abilità spendibili in un futuro lavorativo, come “mediatori/guide culturali “, nei musei e nelle gallerie cittadine.

La Direttrice del Museo del Novecento e i suoi più stretti collaboratori, dalla responsabile della didattica, ai volontari del Servizio Civile, sono convinti che, attraverso il riconoscimento del valore della differenza e laccoglienza verso tutti i visitatori diversamente abili, di qualsiasi natura sia la loro disabilità, lofferta stessa del Museo non possa che uscirne arricchita.

I 12 partecipanti sono stati selezionati in base a criteri condivisi dai professionisti del Dipartimento Salute Mentale dellOspedale "Luigi Sacco” che, tramite la propria agenzia ALA Sacco (Agenzia Lavoro Apprendimento), programma e gestisce gli inserimenti lavorativi di pazienti psichiatrici, sostiene e valorizza la cooperazione e l’integrazione sociale trasversalmente a tutti i Dipartimenti di Salute Mentale (DSM) della Città di Milano, grazie al Programma Innovativo Regionale (PIR).

Durante i sei incontri, i corsisti avranno la possibilità di familiarizzare con le opere della collezione, seguiti dai Volontari esperti darte del Servizio Civile operativi presso il Museo del Novecento e sperimenteranno anche un approccio meno teorico e più personale al mondo dellarte, attraverso la partecipazione a un laboratorio di ceramica, condotto da Fausto Salvi, Blindbox.

Nellultimo degli incontri, il 21 marzo 2013, insieme agli specialisti dellAzienda Ospedaliera Luigi Sacco e ai docenti, i corsisti valuteranno i risultati del lavoro svolto e termineranno la loro esperienza, gestendo direttamente una visita guida riservata agli operatori dei DSM della Città di Milano.

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Al via i...culturali