Malattie Rare - evento Policlinico Umbertoi / Sapienza

Giovedì
18:11:48
Febbraio
28 2013

Malattie Rare - evento Policlinico Umbertoi / Sapienza

MALATTIE RARE SENZA FRONTIERE - 28 Febbraio 2013

View 8.9K

word 356 read time 1 minute, 46 Seconds

ROMA – La giornata mondiale delle malattie Rare, questanno "senza frontiere”, per sviluppare una straordinaria rete mondiale di solidarietà costruttiva in grado di far uscire le malattie rare e i pazienti dal loro isolamento e dalla loro solitudine. Lo slogan dellevento è stato promosso in tutto il mondo da un video, tutto italiano, realizzato con la regia di Carlo Hinterman, regista del docu-film sulla malattia rara Xeroderma Pigmentosum The Dark Side of the Sun. Il video ispirato allo slogan, accompagna lo spettatore in un viaggio magico dove per trovare soluzioni e speranze, si ha la necessità di lavorare insieme, di condividere conoscenze e risorse, di abbattere le frontiere che emarginano ed oscurano le malattie rare e coloro che ne sono colpiti www.rarediseaseday.org

"Malattie rare, sì "ma non troppo”, dichiara il Direttore Generale del Policlinico Umberto I, dott. Domenico Alessio – " perché queste patologie, spesso non ancora identificate e difficili da affrontare, colpiscono circa 2 milioni di persone in Italia e circa 36 milioni di pazienti in Europa (5 casi ogni 10.000 abitanti).

Al Policlinico Umberto I, Sapienza Università di Roma, è stato attivato nel 2012, lo "Sportello Malattie Rare” , punto di riferimento molto importante per i pazienti, specializzato nella diagnosi, nella cura e nella ricerca scientifica costituito da 189 presidi e 73 centri aziendali in grado di porre diagnosi e follow up clinico e terapeutici per circa 280 patologie”

Questanno, levento di sensibilizzazione ed informazione dal titolo, Decidi giocando senza frontiere, promosso insieme a UNIAMO FIMR onlus, la Federazione Italiana Malati Rari, si svolgerà, in due tempi allinterno dellUniversità "La Sapienza”: il FLASH MOB con gli studenti e successivamente il PLAY DECIDE, un gioco di ruolo certificato dalla Commissione Europea per discutere in modo circostanziato e corretto su temi controversi.

Il Play Decide è unattività formativa tesa a originare posizioni su temi discussi e sensibili sulle Malattie rare su cui lEuropa sta sviluppando strategie che avranno o già hanno avuto ricadute nei Paesi. Nel gioco-dibattito saranno coinvolti non solo pazienti, ma ricercatori, medici, studenti, rappresentati istituzionali e chiunque sia interessato a partecipare.

http://www.eurordi...delle-malattie-rare
http://www.playdec...nvolved/projects/12

Source by UNI_ROMA


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Malattie... Sapienza