Tra il bene e il male: Teatro di Milano conferenza di Divaldo

Giovedì
18:33:32
Maggio
02 2013

Tra il bene e il male: Teatro di Milano conferenza di Divaldo

View 4.7K

word 491 read time 2 minutes, 27 Seconds

Gentile lettore, ti invitiamo ad una breve riflessione che, più che al cambiamento del pianeta e della società, porta verso alla premente necessità umana di trascendenza e perché no, di religiosità/spiritualità.

Le immagini allegate testimoniamo una settimana di conferenze di Divaldo, una al giorno, da domenica 21 a venerdì 26 nel sud del Brasile. Pubblico sempre oltre il migliaio di persne, fino ad arrivare a 10 mila, sulle strade della città.

Il Brasile è un paese laico, noto per la libertà di culto, ma anche per la grande diversità di espressioni spirituali che ospita. Decine e decine sono quelle di ceppo cristiano. Un lungo elenco, difficile da quantificare.

Anche Divaldo è cristiano, ma soprattutto è un educatore e un oratore impareggiabile, che parla ai più, indipendentemente dalla loro credenza o confessione. Il suo messaggio riguarda l’umanità, e forse per questo è divenuto negli anni un fenomeno di massa.

Colpisce il fatto che sia un cittadino occidentale comune, senza mezzi personali oltre che sé stesso e la gran voglia di donarsi. Il suo linguaggio, può spazziare dal vocabolario ricco e inusuale a quello semplice ed estremamente profondo.

Un fenomeno interessantissimo, dove un pubblico molto vario, dotto o meno, di tutte le classi lo segue e lo comprende.

Esso riesce a penetrare quelle rivelazioni, spesso ispirate, sul profondo senso della vita, sulla natura delle sofferenze e delle problematiche umane, per vivere, nel qui ora, con la pace e serenità che appartiene a chi vive nella certezza dell’alba che si preannuncia per tutta l’umanità. L’imperativo è quello di essere felici, senza annunci catastrofici. Ciò che succede attorno a noi è risultato della nostra mente, del nostro modo di agire.

Attorno a sé, Divaldo non sparge dubbi, disgrazie e previsioni di tragedie, ma solo consapevolezza e tanto amore.
Chi da lui si aspetta rivelazioni mirabolanti potrebbe, pertanto, rimanerne deluso perché, “Tra il bene il male” si individua il male e si impara a vivere nel bene, senza terrorismi.

Il mio consiglio, è che tu provi a sentirlo, consapevole del significato che ha una sua semplice conferenza.
Rimarrai sorpreso e forse comprenderai il perché è così seguito in ogni dove, come testimoniano le immagini di quest’ultima settimana nel sud del Brasile.
Non sono fatti straordinari.

A queste immagini ne seguiranno altre, ed altre ancora poiché fanno parte di un impegno, iniziato oltre 60 anni fa, e che contina a ripetersi a ogni settimana, di ogni mese.

Ti aspetto il 21 Maggio!
Regina, Sentieri dello Spirito

Seguite l’agenda di Divaldo sul sito
www.divaldofranco.com.br

*Il libro Transizione Planetaria, che non arrivò in tempo per la presentazione nel 2012, sarà disponibile quest’anno. Tratta un’argomento complesso, difficile da essere esposto in 1 ora di conferenza, poiché rivela aspetti del nostro mondo e del Mondo Spirituale, veicolati più sovente fra i sensitivi, ricercatori, chi non preclude una dimensione alla maggior parte di noi invisibile che agisce e interagisce con noi.

Source by Sentieri_dello_Spirito


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Tra il b...i Divaldo
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab