SALTO TEMPORALE del 29 Dicembre 2014

Martedì
21:51:00
Dicembre
30 2014

SALTO TEMPORALE del 29 Dicembre 2014

4 secondi necessari per percorrere 189Km, e raggiungere un luogo predefinito da una forza sconosciuta?

View 134.6K

word 948 read time 4 minutes, 44 Seconds

Milano - Questa volta la testimonianza esiste ed è un satellite che ha monitorato tutto il percorso..

Racconto in breve laccaduto.
Ieri dopo una sessione bioenergetica, con l’amico G.C. sono andata al supermercato dietro casa.. era un pomeriggio con vento sostenuto e molto freddo..

Prima dell’incontro con G.C. ho avviato l’APP per cronometrare i km fatti a piedi.. lo faccio spesso quando esco con i Roller oppure esco a passeggio…

Passo alcune ore in sessione bioenergetica esattamente (01:59:27 tempo indicato nell’APP in quanto l’ho messa in pausa per tutto il periodo della sessione), a fine sessione usciamo per rientrare nelle rispettive abitazioni, ci salutiamo e inizio a camminare in direzione casa.

Era in programma il fatto che dovevo andare al supermercato Carrefour per comprare della frutta e della verdura, e mentre proseguo nella camminata mi carico di energia, lo faccio spesso dopo le sessioni bioenergetica, e lo faccio per ripristinare i valori energetici personali, migliorando anche le prestazioni.

Proseguo nel percorso a piedi, e vedo che le persone sobbalzano quando le passo vicino (avevo un passo sostenuto, e probabilmente non si aspettavano una persona con passo felpato e sostenuto, tipo l’arrivo di una bici), proseguo, sempre a piedi, e sorrido al loro sobbalzo.. fino al mio arrivo al supermercato. Entro e inizio a girare in tondo alla zona frutta e verdura e noto che hanno cambiato l’orientamento dei cesti preposti al contenimento di tutta la frutta e la verdura, esattamente di 90 gradi… inizio a cercare le mie carote e noto la zona Bio… ma non trovo le banane e continuo a cercare in tondo… con la musica in cuffia e l’APP accesa che continua a cronometrare i passi che faccio nella struttura.. giravo in senso orario e mi sentivo come se stessi volando, non sentivo neppure i piedi per come ero carica.. ero leggiadra, cantavo per strada e continuavo nellascolto della musica anche al supermercato, fino al punto in cui lho spenta per chiedere info sulle banane… ma a quel punto nel tornare al presente, mi sono sconnessa mentalmente, sono entrata in meditazione mentre proseguivo nella ricerca su cosa realmente volevo acquistare… mi avvicino alla frutta secca osservo e mi rendo conto che fino a quel momento avevo girato il supermercato in tondo senza aver osservato consciamente ciò che era lì… realmente.

Cerco di rientrare energeticamente nel presente ma ci riesco proprio per qualche istante giusto una manciata di secondi… ad un certo punto lAPP annuncia che ho percorso tutti quei chilometri… ed io in quellistante torno al presente rifiutando, mentalmente quella informazione che reputo razionalmente assurda… quindi proseguo con gli acquisti comprando solo 3 alimenti in quanto non trovo quanto stavo cercando, vado alla cassa e in quellistante due cassiere aprono in contemporanea e quindi sono la prima cliente per una delle due casse, pago un importo inferiore ai 10 Euro e mentre pago la cassiera mi offre due buoni spesa di gran lunga superiori al valore acquistato, spendibili entro il 6 gennaio 2015, la tipa parla ma mentre io annuisco con la testa, di fatto non sono presente, ero spiritualmente in giro nel mondo astrale.

Oggi a 24 ore dallaccaduto, rivedo il tutto e rimango stupita per l’energia che ho vissuto in quel frangente… ho iniziato ad analizzare tutti i dati a mia disposizione con razionalità ed ho visto che il satellite indica che mi sono spostata dal supermercato di via Bezzi ang. via Trivulzo, Milano, a via San Giovanni Bosco, angolo via Torino - ad Alassio vicino ad Albenga Savona - Liguria.

Questo è accaduto in pochissimi secondi... ad una velocità progressiva elevatissima, il tracking indica che ho percorso circa 228km, ad una velocità massima in cui ho raggiunto i 189,228 km/h dal luogo in cui mi trovavo realmente… verificando il percorso in condizioni reali a piedi, il tempo necessario alla percorrenza di un tratto così lungo è di circa 48h… il link mostra chiaramente la progressione.. da 0 a 220Km

Analizzando il dato del GPS si legge che fino al 3° km esattamente al 34simo minuto, tutto era nella norma, infatti avrei dovuto percorrere stando ai miei calcoli circa 3,4km nel totale della distanza "Abitazione, via Domenichino e da via Domenichino al supermercato e poi abitazione”

il GPS indica
- 3.00 km 9:42 min/km 6.18 km/h 34:26 minuto

poi dincanto cè un salto temporale che indica:

- 182.89 km 0:04 min/km 729.30 km/h (in 4 secondi un tempo impercettibile allocchio umano ce stato uno spostamento di oltre 182Km un viaggio rapido tra MILANO-ALASSIO)

- in media il GPS mostra:
- 182.89 km in 0:16 min/km alla velocità media 222.89 km/h che termina al minuto 49:14

Due informazioni importantissime.. mi sono accorta che stava accadendo qualcosa ed ho terminato la sessione.. dell’APP.. ho pensato: questo dato non è attendibile, mi rovina la media globale sui miei percorsi. Per questa ragione ero intenzionata a cancellare la sessione… ma poi ho riflettuto e mi sono resa conto che ero in tuttaltro luogo con la mente… non ero presente.. anche se non sono in grado di dire quanto tempo sia passato, il dato tecnico indica 4 secondi, ma per me è accaduto tutto così in fretta che pareva fosse un semplice pensiero vagante e questa volta i dati del GPS resi pubblici dall’ip hanno testimoniato questo breve viaggio nel tunnel del tempo…

link di riferimento dove potete verificare il dato tecnico.
Runtastic: Camminata 29 Dicembre, 2014, 17:25 in Milano, Italia

Guarda direttamente la google maps: punto esatto della Via S. Giovanni Bosco
Alassio, Liguria

Leggi l’articolo che svela il dato scatenante, un vero salto spazio tempo
Salto temporale o interspaziale? Viaggio ai confini della realtà conosciuta

Source by Silvia_Michela_Carrassi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / SALTO TE...mbre 2014