Casa: Assistenza e Consulenze per Inquilini Erp, Privati e Proprietari

Mercoledì
16:48:17
Aprile
20 2016

Casa: Assistenza e Consulenze per Inquilini Erp, Privati e Proprietari

Casa. grazie a sunia e apu, nasce a milano il primo centro servizi unico dell’abitare: assistenza e consulenze per inquilini erp, privati e proprietari

View 134.8K

word 1.7K read time 8 minutes, 32 Seconds

Milano - Cosa fare quando si riceve la notifica di sfratto; come si stipula un nuovo contratto d'affitto; come si richiedono i contributi per l'affitto o per la morosità incolpevole; cos'è l'Accordo locale per il canone concordato; come gestire contenziosi condominiali o tributari; come accedere alla erogazione di un mutuo a costi agevolati; come mediare i conflitti tra inquilini e condomini; come facilitare lo star bene in condominio.

Sono questi alcuni dei servizi messi a disposizione dal nuovo Centro Servizi Unico (CSU) dell'Abitare del Sunia e dell'Apu (Associazione proprietari utenti) inaugurato oggi in Corso di Porta Vittoria 47.

Il centro offrirà consulenza e assistenza agli inquilini sia privati sia assegnatari di edilizia residenziale pubblica e ai proprietari che abitano i propri immobili su moltissimi temi, tra cui anche assistenza all'acquisto di alloggi di edilizia pubblica e compravendite private, consulenza legale e sui servizi fiscali, revisione contabile, risparmio energetico, concessione edilizia, questioni relative all'amministrazione condominiale e abbattimento barriere architettoniche.

Presso il CSU si svolgeranno, inoltre, anche le attività della nuova Associazione per il diritto all'abitare 'Casa&Diritti - Milano', recentemente costituita dal Sunia con lo scopo di favorire l'incontro tra proprietari e potenziali locatari attraverso un servizio di orientamento e mediazione. E grazie alla quale sarà possibile stipulare convenzioni con gli Enti pubblici e privati, le agenzie per la casa o sociali partecipando a bandi pubblici.

Naturalmente, rimarranno aperte tutte le sedi del Sunia decentrate sul territorio di Milano e provincia.

A darne notizia, Stefano Chiappelli, segretario generale del Sunia, e Lina Calonghi, segreteria Sunia Milano che questa mattina, alla presenza di Massimo Bonini, segretario generale della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano, Daniele Barbieri, segretario generale del Sunia Nazionale e Daniela Benelli assessore alla Casa del Comune di Milano, hanno presentato alla stampa il nuovo Centro di Corso di Porta Vittoria 47.

CENTRO SERVIZI UNICO DELL'ABITARE (CSU) - La sede è aperta tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle ore 18.00: consulenti esperti e professionisti qualificati convenzionati con l'organizzazione sindacale - avvocato, notaio, commercialista, amministratore di condominio, architetto, agente assicurativo e consulente finanziario, psicologo di condominio - saranno a disposizione del cittadino per i servizi (vedi allegato) forniti dal SUNIA e dall'APU.

"Per la prima volta un'organizzazione sindacale – commentano Chiappelli e Calonghi – propone una filiera di servizi di qualità in risposta alle diverse esigenze abitative, sia quelle dell'edilizia popolare sia quelle del mercato privato, includendo tra gli interlocutori anche i proprietari del proprio alloggio. Questa del proprietario che abita il proprio alloggio è una novità importante ed è allo stesso tempo una vera scommessa. Riteniamo, infatti, che l'emergenza abitativa coinvolge anche la fascia di proprietari degli immobili e sta assumendo una gravità tale, vista la crisi economica, che il rischio di perdita casa investe anche queste persone, che si trovano a incorrere negli stessi rischi dell'inquilino sfrattato. Basti pensare che secondo i dati del Tribunale di Milano, le richieste per le vendite all'asta delle case di proprietà avviate negli anni sono arrivate al 2015 a 17.516. Di queste, sono 3.467 le richieste depositate nel 2014 e 3.384 nel 2015. Numeri eloquenti che raccontano di una situazione che sta diventando esplosiva. Negli anni passati c'è stata la spinta all'acquisto del cosiddetto ceto medio: lavoratori, giovani e anche pensionati che, partendo dal presupposto che pagare la rata del mutuo fosse più conveniente del canone di locazione e non trovando disponibilità di una soluzione abitativa in affitto, sono andati in questa direzione. Ma oggi chi tutela queste famiglie?".

"Certo continueremo a batterci in difesa degli interessi degli inquilini delle case popolari – continuano Chiappelli e Calonghi – pur ritenendo che il fabbisogno di casa sia elevatissimo e non possa farsene solamente carico l'edilizia residenziale pubblica, dove abbiamo 24 mila richieste di alloggio, cui si aggiungono i 19mila sfratti da eseguire da case private – l'80% per morosità incolpevole –, di cui 6.437 convalide di sfratto nel 2015. E tuteleremo anche gli inquilini del privato nei loro bisogni e necessità: basti pensare che sono stimate in 100.000 le famiglie milanesi in affitto a libero mercato, la cosiddetta fascia grigia, cui appartiene chi non ha i requisiti per accedere all'ERP, ma che d'altro canto fatica a corrispondere i canoni che il mercato ha imposto alla nostra città, rischiando così di incorrere quotidianamente in morosità e di ritrovarsi senza un tetto sopra la testa".

"Un'altra novità importante – concludono Chiappelli e Calonghi – è la presenza tra i professionisti di due psicologi di condominio della società Martini Associati. L'obiettivo è promuovere il buon abitare nei contesti condominiali sia privati che pubblici come benessere non solo personale, ma anche sociale e di qualità urbana, partendo dal presupposto che la cooperazione tra abitanti è una risorsa per vivere meglio. Basti, infatti, pensare alle problematiche che riguardano la convivenza, le relazioni tra gli inquilini e i conflitti che possono nascere e alla sicurezza".

"Per Milano il tema della casa è una delle priorità - dichiara Massimo Bonini, segretario della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano –. È necessario dare risposte a tutti i soggetti coinvolti: inquilini, proprietari, famiglie, giovani e meno giovani. Le difficoltà sulla casa riguardano sia le fasce più deboli sia il ceto medio entrato in difficoltà con la crisi. Ecco perché diventano importanti i servizi messi a disposizione dal Sunia e Apu. Un modo per stare ancora più vicino ai bisogni delle persone".

DOMANDE IN GRADUATORIA ERP
24mila richieste di assegnazione alloggio

SFRATTI PRIVATI
19 mila sfratti da eseguire ( l'80% per morosità incolpevole), di cui 6.437 convalide di sfratto nel 2015

ALLOGGI VUOTI PRIVATI
80.000 sfitti privati

BENI IMMOBILIARI
17.516 procedimenti avviati per la vendita all'asta delle case di proprietà,di cui:
-3.467 le richieste depositate nel 2014
-3.384 le richieste depositate nel 2015

I SERVIZI FORNITI DAL SUNIA RIGUARDANO:

  • Affitto sicuro: tutele e garanzie nella stipula del contratto di locazione in conformità alle norme vigenti; verifica delle clausole del contratto libero; controllo contratti concordati, transitori e per studenti; redazione del contratto e registrazione telematica del contratto
  • Controllo spese condominiali: controlli e verifiche conteggi condominiali; verifica bollette energetiche e del riscaldamento, costi dei consumi condominiali
  • Assistenza e tutela legale: sfratti, proroghe; rispetto delle normative contrattuali; tutela ambientale e della sicurezza degli impianti; rapporti con enti gestori, procedure amministrative
  • Tutela per l'accesso e utilizzo degli alloggi e fondi pubblici: bandi assegnazione di case popolari, housing sociale;fondo sociale;sanatorie, volture e regolarizzazioni contrattuali. Domande di contributo conto affitto
  • Consulenza e assistenza tecnica e urbanistica: misurazioni e valutazioni, visure, sicurezza degli impinanti
  • Tutela dell'inquilino: fondo sociale;accesso al credito agevolato anche in convenzione
  • Tutela "inquilino acquirente": procedure per l'acquisto di alloggi di edilizia pubblica, assistenza sui mutui agevolati, tutela contro le clausole vessatorie e le intermediazioni irregolari

I SERVIZI FORNITI DA APU RIGUARDANO:

  • Consulenza Legale: su tutte le problematiche immobiliari, assistenza stragiudiziale e giudiziale (cause civili, sfratti, problemi inerenti il condominio ed vicinato ecc.)
  • Contrattualistica: consulenza contratti di compravendita immobiliari (e preliminari), locazione, comodato, costituzione di diritti reali (usufrutto, uso, abitazione); stesura e gestione contratti
  • Calcolo Affitti: calcolo degli affitti (ISTAT, interesse legale per manutenzioni straordinarie, ecc.)
  • Adempimenti: redazione della lettera di disdetta per finita locazione o recesso del contratto d'affitto; registrazione all'ufficio del registro dei contratti di locazione e calcolo dell'imposta di registro; ripartizione delle spese fra proprietari e inquilini. Gestione dei contratti di locazione con preavviso per l'aumento del canone
  • Consulenza Fiscale: gestione contenzioso tributario
  • Procedure: di compravendita, registrazione contratti on line
  • Perizie: tecniche, ricerche catastali, distacchi da riscaldamento centralizzato, certificazioni energetiche ( APE )
  • Ristrutturazione immobile
  • Stime: compravendite, danni condominiali, danni fine locazione
  • Mediazione conflitti: di condomini e inquilini
  • Consulenza finanziaria: convenzioni con Istituti di credito per l'erogazione di mutui agevolati

Professionisti e servizi presso il C.S.U. Sunia-Apu

Lo Psicologo di condominio

Obiettivi dei servizi forniti:

  • promuovere tra gli inquilini, siano questi affittuari privati, assegnatari di alloggi ERP o proprietari, e nei rapporti condominiali, la cultura della convivenza civile, della partecipazione e della COOPERAZIONE
  • promuovere il buon abitare nei contesti condominiali privati e pubblici come fattore di benessere personale, sociale e di qualità urbana

Servizi forniti dallo "Psicologo di condominio"

  • Attività di ascolto delle problematiche legate alla vita condominiale (bisogni/ problematiche relativi alla gestione degli spazi comuni; problematiche inerenti il rispetto delle regole civili di convivenza nel condominio; problematiche legate alla sicurezza; gestione delle relazioni con i nuovi inquilini)
  • Orientamento ai servizi alla persona presenti sul territorio
  • Mediazione sociale delle situazioni conflittuali che coinvolgono inquilini, assegnatari e proprietari. La mediazione è pensata come una risorsa a disposizione degli inquilini/proprietari per affrontare problemi di convivenza che possano vederli coinvolti Questo servizio prevede la possibilità di proseguire, presso i condomini delle persone coinvolte, il lavoro avviato attraverso lo sportello. Lo sportello quindi può funzionare come "aggancio" per iniziare un lavoro sul campo
  • Consulenza e supporto all'avvio di gruppi di partecipazione e forme associative. Es: banca del tempo, gruppi di acquisto solidale, gruppi per la cura del verde, associazioni culturali, associazioni di promozione sociale.

L'idea alla base è che non solo gli inquilini possano convivere civilmente senza essere sopraffatti da conflitti e malessere, ma che la prossimità fisica data dal condividere lo stesso spazio - condominio - rappresenti una risorsa per affrontare le problematiche comuni o per realizzare desideri condivisi. La cooperazione fra abitanti come risorsa per vivere meglio.

I servizi sopra descritti possono essere forniti in maniera congiunta all'amministratore di condominio convenzionato che offre consulenza presso il C.S.U.

Modalità di accesso ai servizi

I condòmini accedono al servizio su richiesta o su invito da parte degli altri professionisti convenzionati, qualora lo ritengano necessario.

Presentazione dei professionisti
Elvio Raffaello Martini – mail: martini@martiniassociati.it
Psicologo di comunità e formatore. Docente a contratto presso l'Università Cattolica di Milano. Ha svolto attività sul campo come psicologo di comunità e come formatore in diversi contesti, pubblici e privati. Da molti anni dirige, supervisiona e fornisce consulenza a progetti in contesti abitativi, in modo particolare di edilizia pubblica.

Silvia Mele – mail: silvia.mele.mi@gmail.com
Psicologa sociale, è da sempre interessata ai temi dell'immigrazione, dell'inclusione sociale e dello sviluppo di comunità, che l'hanno portata a lavorare con associazioni di promozione sociale, con fondazioni di ricerca psico-sociale e con organizzazioni di cooperazione allo sviluppo.
Si avvicina al tema dell'abitare attraverso il coinvolgimento nelle attività del Laboratorio di Quartiere Mazzini, all'interno di un più ampio programma di riqualificazione urbana (contratti di quartiere) che ha coinvolto diversi quartieri del Comune di Milano.

Source by Sunia_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Casa: As...oprietari