Viaggiare sicuri: epidemia enterovirus A71 in Catalunya, Spagna. Valutazione rapida del rischio 16 giugno 2016

Sabato
20:31:19
Giugno
18 2016

Viaggiare sicuri: epidemia enterovirus A71 in Catalunya, Spagna. Valutazione rapida del rischio 16 giugno 2016

View 130.4K

word 450 read time 2 minutes, 15 Seconds

L'ECDC, l’agenzia europea che si occupa della vigilanza sulla salute nel territorio UE, ha pubblicato una valutazione rapida del rischio a causa di un'epidemia localizzata dei sintomi neurologici associati dell'enterovirus A71 (EV-A71) in Catalogna, Spagna.La maggior parte delle infezioni di EV, compresi EV-A71, provocano infezione asintomatica. La maggior parte delle infezioni sintomatiche di EV-A71 si manifestano come una mano autolimitante, afta epizootica e solo una piccola percentuale di pazienti sviluppano conseguenze gravi e pericolose per la vita. L'attuale epidemia, per quanto dichiarato dall’ente europeo, è notevole in termini di grandezza e gravità dei sintomi dei casi segnalati.L’epidemia con le complicazioni neurologiche causate dall’enterovirus è in corso in Catalogna da metà aprile 2016, e colpisce i bambini fino a dieci anni di età.

A partire dal 7 giugno sono stati segnalati casi di infezione dell'enterovirus con complicazioni neurologiche, la maggior parte dei quali si sono evoluti positivamente, ma 22 tra i pazienti rimangono in ospedale, di cui 7 in unità di terapia intensiva. Secondo le informazioni ricevute dalle autorità regionali, non risulta alcun decesso correlato a questa epidemia. I casi sono diffusi in Catalogna. Negli altri Stati membri dell'UE non sono segnalati focolai concomitanti dell'enterovirus e l’ECDC non è a conoscenza di segnali di altri focolai insoliti di enterovirus nell'UE.

Non vi è prova, quindi, che suggerisca che il profilo epidemiologico della EV-A71 in Europa stia attraversando un cambiamento, sia a causa di evoluzioni molecolari del virus, come pure per un crescente rischio di importazione di nuovi ceppi di virus da fuori dell'UE. La completa caratterizzazione dell’isolata epidemia spagnola e il confronto delle sequenze di virus provenienti da altri paesi e continenti, dovrebbe contribuire ad una migliore comprensione della variante epidemiologica dell’EV-A71 in Europa. Questo scoppio di EV-A71 insieme ai casi precedentemente segnalati di EV-D68 rafforza l'esigenza di vigilanza per infezioni da enterovirus che si presenta con gli stessi sintomi.

I pediatri dovrebbero essere incoraggiati a prestare attenzione al rilevamento dell'enterovirus e segnalare tutti i pazienti che presentano i sintomi indicativi di meningite, encefalite o paralisi flaccida acuta (AFP), nonché alle mani e afta epizootica. Come precauzione generale, sottolinea Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” ribadendo i consigli già forniti dall’ECDC, i bambini che risiedono o dovranno soggiornare per vacanza in Catalogna dovrebbero evitare il contatto con bambini malati sintomaticamente e seguire la più rigorosa igiene nei contatti personali. La maggior parte delle infezioni di EV, compresi EV-A71, provocano, come detto, infezioni asintomatiche. La maggior parte delle infezioni sintomatiche di EV-A71 si manifestano con segnali di mano autolimitante, afta epizootica e solo una piccola percentuale di pazienti sviluppano conseguenze gravi e pericolose per la vita.

Source by Sportello_dei_Diritti


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Viaggiar...ugno 2016
from: ladysilvia
by: Apple