Additivi non dichiarati: Nestlè ritira alimenti per l'infanzia

Martedì
20:53:13
Febbraio
14 2017

Additivi non dichiarati: Nestlè ritira alimenti per l'infanzia

View 131.4K

word 292 read time 1 minute, 27 Seconds

Additivi non dichiarati: Nestlè ritira alimenti per l'infanzia

Nestlè Corea è stata costretta a ritirare dal mercato alimenti per l'infanzia Gerber dopo che i saggi di routine, effettuati sui prodotti dagli esperti del settore alimentare, hanno individuato un contenuto di additivi non dichiarati nei campioni esaminati. Un ordine imposto dalla #Food-and-Drug-Safety, l'agenzia coreana per la sicurezza alimentare, che sostiene come il gigante alimentare svizzero abbia violato le norme su tre aspetti: anzitutto, la presenza di additivi, poi l'etichettatura fuorviante sull'assenza di un additivo alimentare, quindi la vendita di una varietà senza l'autorizzazione.

La filiale coreana della società alimentare ha negato qualsiasi problema di sicurezza dei prodotti. Il caso, ha allarmato le mamme coreane che sembrano essere preoccupate a seguito del recente provvedimento dell'agenzia governativa che coincide con una crescente preoccupazione per la sicurezza dei prodotti per bambini.

Nel mirino delle autorità sono finiti tre tipi di alimenti per #neonati #Gerber e cioè #vegetale e #pollo-arrosto, #verdure, #pasta e pollo per la cena e #Puffs-Strawberry #Apple che sono stati ritirati dal mercato dal mese scorso. Nello specifico i prodotti sono stati ritirati dalla vendita per contenere i cosiddetti #aromi-natural" che in #Corea sono vietati negli #alimenti-per-bambini. La questione di cui ci occupiamo, però, osserva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, non riguarda gli effetti dei singoli additivi sulla salute umana ma l’interazione fra gli stessi ed alcune categorie di soggetti più deboli, in particolare i bambini, anche perché nella genericità dei casi il loro utilizzo viene giustificato da finalità tecniche o strettamente commerciali. Infatti, secondo alcuni recenti studi, taluni additivi incrementerebbero i disturbi dell'attenzione e dell'iperattività in #bambini già affetti da #ADHD e in generale a tutti quelli nella fascia d'età studiata (metà infanzia).

Source by Sportello_dei_Diritti


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Additivi...'infanzia