SISMA: NUOVO BANDO DA 4,8 MILIONI PER LO SVILUPPO

Mercoledì
15:58:57
Novembre
14 2018

SISMA: NUOVO BANDO DA 4,8 MILIONI PER LO SVILUPPO

Il provvedimento fa seguito a tante altre misure già adottate dalla Regione Lazio. Con l’occasione sono stati anche i premiati i vincitori dell'ultima tranche del bando per il sostegno alle piccole imprese che hanno scommesso su questo territorio

View 6.3K

word 454 read time 2 minutes, 16 Seconds

Presentato oggi a Rieti un bando da 4,8 milioni di euro per favorire lo sviluppo e gli investimenti nei territori colpiti dal sisma. Il provvedimento fa seguito a tante altre misure già adottate dalla Regione Lazio. Con l’occasione sono stati anche i premiati i vincitori dell'ultima tranche del bando per il sostegno alle piccole imprese che hanno scommesso su questo territorio.

Già sostenute oltre 700 imprese nell’area del sisma. In particolare: 360 imprese, per un totale di 5,9mln, con il bando fondo perduto; 53 imprese, per 1,2mln di euro, della quota per il microcredito Fondo Futuro riservata all’area sisma; 292 imprese con i prestiti per la liquidità per 2,9mln. Inoltre, con le Strade del Commercio abbiamo finanziato 10 reti nei Comuni del cratere per 1,3mln di euro: tra cui Amatrice, Accumoli, Leonessa, Cittareale, Cittaducale, Rieti.

A queste risorse vanno aggiunti ulteriori 6,4mln ancora disponibili sulle tre principali misure avviate; i 4,4mln delle risorse destinate a risarcire il cosiddetto danno indiretto (calo fatturato delle imprese) che LazioInnova pubblicherà entro l’anno; il bando da 6,7 mln pubblicato a marzo da Invitalia per investimenti sopra il milione mezzo. Tra risorse già erogate e risorse stanziate, tra Regione e fondi statali, sono stati messi a disposizione per il sistema produttivo dell’area sisma oltre 33 milioni di euro.

In arrivo due importanti investimenti per totali 74 milioni: il primo della SHIRE, che attraverso un contratto di sviluppo investirà 56 milioni nel nucleo Industriale Rieti-Cittaducale, con un incremento occupazionale previsto a regime di circa 120 addetti. La Regione investe 1 milione di euro. Il secondo, da 18 milioni, sarà realizzato dall’IBM e prevede l’assunzione di almeno 130 persone e la nascita uno dei 17 centri europei per l’innovazione digitale che IBM ha in Europa, con il contributo della Regione che darà il suo sostegno con 1 milione di euro di cofinanziamento.

"Avevamo promesso che non avremmo abbandonato le aree del sisma, e così abbiamo fatto. Sono 703 le aziende che hanno beneficiato di contributi messi a disposizione dalla Regione Lazio, in aggiunta alle misure previste a livello nazionale. E tra queste non si può non registrare il ritorno sul territorio dei colossi industriali: Ibm, e un'altra azienda collegata alla Baxter che verrà in queste terre con prodotti di qualità per innovare e per assumere. Questi sono segnali molto importanti, ancora più utili, perché purtroppo per colpa delle politiche del governo aumentano i tassi mutui delle banche"- così il presidente, Nicola Zingaretti.

Source by Regione_Lazio


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / SISMA: N... SVILUPPO