Comune di Genova - Nasce agli Erzelli il più grande Parco Verde del ponente

Venerdì
17:25:09
Dicembre
21 2018

Comune di Genova - Nasce agli Erzelli il più grande Parco Verde del ponente

Quarantotto alberi ad alto fusto, 25.000 mq di tappeti erbosi, 2.000 piante ornamentali sono il biglietto da visita del nuovo parco verde di GREAT Campus presentato questa mattina agli Erzelli. E poi ancora spazi giochi per i più piccoli, un percorso ginnico, un'area per cani e un sistema di videosorveglianza e colonnine Sos. Al servizio non solo da chi lavora agli Erzelli ma anche di tutti i cittadini di Sestri e Cornigliano

View 2.3K

word 735 read time 3 minutes, 40 Seconds

Mancano solo i collaudi di rito alla conclusione dei lavori del primo lotto del parco verde di GREAT Campus sulla collina degli Erzelli. Oggi visita in anteprima da parte di Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria, Marco Bucci, Sindaco di Genova, Simonetta Cenci, Assessore all’Urbanistica e Demanio Comune di Genova, Mario Bianchi, Presidente VI Municipio, Carlo Castellano, ideatore del Parco Scientifico, Luigi Predeval,Amministratore Delegato GHT e Maria Francesca Silva, responsabile strategie e sviluppo GREAT Campus.

A poco più di sei mesi di distanza dall'apertura del cantiere e dalla piantumazione del primo albero, oggi gli alberi di alto fusto sono 48, con 25.000 mq di tappeti erbosi, 2.000 piante ornamentali, un sistema di irrigazione completamente automatizzato, con sensori di pioggia e controllo centralizzato, che permette di ridurre i costi di gestione e il consumo idrico. Gli alberi sono dotati di chip che permettono di seguirne la crescita e le buone condizioni.

Il Parco Verde, realizzato con i suggerimenti dei cittadini del Municipio e dei quasi 2.000 utenti del Campus, sarà pronto nei primi mesi del 2019, la superficie di 30.000 mq che si estende fra la rotonda e la piazza fra gli edifici già costruiti di GREAT Campus diventerà così un nuovo centro di aggregazione, dedicato alla vita all’aria aperta non solo di quanti vivono e lavorano nel parco scientifico, ma anche degli abitanti di Sestri e Cornigliano.

Un sistema di diffusione sonora consentirà di inviare messaggi vocali all’utenza o trasmettere brani musicali con speciali dispositivi bluetooth per ipoudenti; grazie alla copertura di una rete Wi-Fi gratuita e a una serie di postazioni di ricarica per dispositivi elettronici (smartphone, tablet, notebook…), tutti i frequentatori del Parco Verde saranno sempre connessi, anche all’aperto.

"Migliorare la qualità della vita, soprattutto a ponente, dove le ricadute della crescita economica sono state maggiori, è e resta un obiettivo di questa amministrazione - ha dichiarato il sindaco Marco Bucci -. Intorno al parco tecnologico nasce un polmone verde in cui trascorrere parte della giornata per conciliare impegno lavorativo e attività di svago. Con le sue particolari innovazioni, orientate alla sicurezza e all'uso delle nuove tecnologie, questo parco rappresenta un'anteprima della Genova del futuro".

Aperto al pubblico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il Parco Verde ospita un’area giochi di 400 mq accessibile anche a bambini con disabilità, all’insegna dell’inclusione; un ampio spazio per i cani gestito dalla Protezione Civile di Sestri Ponente; un percorso running di 3 km, con docce, spogliatoi e un percorso ginnico collegato alla App di GREAT Campus; una zona dedicata a eventi e iniziative culturali rivolti a tutti i cittadini.

La sicurezza dell’area, completamente priva di recinzioni, sarà garantita da un servizio di videosorveglianza, in collaborazione con le Forze dell’Ordine: 14 telecamere collegate ad una control room centralizzata e costantemente presidiata con innovativi sistemi di identificazione, colonnine SOS consentiranno all’utente di comunicare con il personale del Parco.

L’apertura del Parco sarà seguita dalla realizzazione della piazza Smart City: uno spazio di oltre 2.000 mq dove toccare con mano la città del futuro, grazie a installazioni esemplificative e a un percorso didattico sui temi delle energie rinnovabili, della mobilità sostenibile e della sostenibilità ambientale, realizzato in collaborazione con Unige, Centro di competenza Energia Campus di Savona.

Sulla piazza, pavimentata con solar brick a energia solare, troveranno inoltre spazio panchine intelligenti alimentate ad energia solare, grazie a pannelli fotovoltaici integrati, e dotate di prese per la ricarica di dispositivi elettronici e schermi LCD sui quali sarà possibile visualizzare video, immagini ed informazioni dedicate al pubblico; una zona sport per squash, pallavolo e pallacanestro, realizzata raccogliendo gli oltre 700 suggerimenti e richieste che cittadini e utenti del Parco hanno trasmesso attraverso i social network.

Al Parco Verde e alla piazza Smart City presto si affiancherà un auditorium da 400 posti: uno spazio multifunzione per convegni, eventi e iniziative culturali a disposizione della comunità del Campus e di tutta la città.

Source by Comune_di_Genova


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Comune d...l ponente