Crippa a Bruxelles per l’European Battery Alliance Meeting

Giovedì
14:30:17
Maggio
02 2019

Crippa a Bruxelles per l’European Battery Alliance Meeting

Progetto strategico per sviluppare una filiera delle batterie in grado di contribuire all’economia circolare ed alla mobilità sostenibile

View 2.9K

word 439 read time 2 minutes, 11 Seconds

Si è svolto martedì 30 aprile a Bruxelles un incontro nell’ambito della European Battery Alliance, l’iniziativa promossa nell’ottobre del 2017 dal Vicepresidente della Commissione Europea Maroš Šefčovič con lo scopo di sviluppare a livello europeo una filiera delle batterie in grado di contribuire all’economia circolare ed alla mobilità sostenibile (elettrificazione dei veicoli).

In rappresentanza dell’Italia ha partecipato il Sottosegretario Crippa che ha dichiarato: “in considerazione dell’importanza strategica del progetto, il MiSE ha lanciato lo scorso febbraio l’avviso a manifestare interesse nel settore delle batterie. A tal riguardo, alcune imprese del settore stanno valutando le opportunità connesse ad una progettualità in ambito IPCEI batterie, in particolare Seri Group, Enel, Terna ed FCA hanno già manifestato interesse ad essere coinvolti”.

Nell’immediato, gli obiettivi della European Battery Alliance sono quello di creare una catena del valore manifatturiera competitiva e focalizzata su batterie sostenibili e di ridurre la dipendenza dell’Europa dai concorrenti (asiatici in particolare).

Lo strumento che è stato individuato per raggiungere i suddetti obiettivi è l’IPCEI (Important Projects of Common European Interest), che può essere uno strumento chiave per l'attuazione della strategia industriale dell'UE. Gli IPCEI sono una particolare categoria di aiuti di Stato espressamente prevista dall’articolo 107.3.b TFUE. Il valore aggiunto di un progetto “targato IPCEI” rispetto ad altre categorie di aiuti di Stato (a finalità regionale, alla Ricerca Sviluppo e Innovazione, alla tutela ambientale, ecc.) risiede nel fatto che esso può avere accesso a modalità e livelli di incentivazione (non solo Ricerca e Sviluppo ma anche investimenti produttivi e, in determinate circostanze fino al 100%).

Dal punto di vista delle applicazioni delle batterie, due sono i settori che presentano il maggior potenziale di sviluppo: la mobilità elettrica ed il sistema elettrico. La mobilità elettrica rappresenta un’opzione importante per la de-carbonizzazione del settore trasporti. Ciò vale sicuramente per la mobilità individuale, ma anche per quella collettiva e commerciale. Un aspetto fondamentale è l’accumulo elettrico, sia per garantire autonomia, vita utile e competitività dei veicoli, sia per rendere l’infrastruttura di ricarica più efficace e meno impattante sulle reti elettriche.

A tale proposito Crippa ha evidenziato come la mobilità sostenibile, così come l’accumulo dei picchi di produzione di energia siano fattori chiave per l'efficienza energetica e per la riduzione delle emissioni di CO2 contribuendo quindi a fermare il riscaldamento globale. Per raggiungere questo obiettivo, si ritengono fondamentali lo sviluppo di batterie ad alte prestazioni e ad alta densità energetica e la loro produzione di massa nell'UE.

Source by mise


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Crippa a...e Meeting