Mobbing: quando la Giustizia allevia il dolore e le sofferenze del lavoratore mobbizzato

Venerdì
17:03:32
Dicembre
20 2019

Mobbing: quando la Giustizia allevia il dolore e le sofferenze del lavoratore mobbizzato

Il caso emblematico dell'ondata di suicidi a France Télécom, Didier Lombard condannato per mobbing. Le morti in serie scossero dieci anni fa l'opinione pubblica francese. Per il tribunale, i vertici del gruppo diffusero un clima nocivo di molestie morali e istituzionali

View 7.1K

word 338 read time 1 minute, 41 Seconds

Chi credeva che il mobbing non fosse più un tema d’attualità a livello giurisprudenziale si sbagliava di grosso. Perché convinti che la Giustizia, quella terrena, un’utopia ormai per tanti, se ci si crede veramente, se si è testardi, prima o poi arriva se si continua a combattere, sino ad esperire ogni livello che il Nostro ordinamento nazionale e sovranazionale ci consente. Giustizia che dopo un lungo corso durato circa dieci anni è arrivata a destinazione anche per l'ex amministratore delegato di France Télécom, Didier Lombard, che è stato condannato per mobbing «morale e istituzionale» nel processo legato all'ondata di suicidi dei dipendenti che dieci anni fa scosse il colosso francese delle Tlc. Il #mega-manager francese, ex n.1 di France Télécom, dovrà scontare un anno di carcere di cui otto mesi con la condizionale. Condannati alla stessa pena anche altri due dirigenti di France Télécom e la stessa azienda, che dovrà pagare una multa 75.000 euro. Secondo il tribunale di Parigi, tra il 2007 e il 2008, dai vertici del gruppo si diffuse un clima nocivo di molestie "morali e istituzionali", anche se i giudici non appurano alcun legame diretto tra gli autori e le vittime.

Una nozione, quella del mobbing morale e istituzionale, che Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti", nella battaglia che l’associazione conduce in materia, ritiene utile riportare all’attenzione di tutti, che con questa sentenza entra per la prima volta a far parte della giurisprudenza francese. Una decisione esemplare che ci auguriamo costituisca precedente persuasivo e da monito per tutti i datori di lavoro perché possano pensarci non una, ma cento volte prima di umiliare e vessare il proprio dipendente.

Source by Sportello_dei_Diritti


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Mobbing:...obbizzato
from: ladysilvia
by: ONDA
18 ott 2017
ONDA: Donne e dolore