Mercoledì
12:51:12
Gennaio
20 2021

Discorso del Presidente Charles Michel al Parlamento Europeo sull'inaugurazione del nuovo Presidente degli Stati Uniti

View 2.7K

word 760 read time 3 minutes, 48 Seconds

Di fronte alla Casa Bianca, ai quattro angoli di Lafayette Square, si trovano le statue degli eroi europei della Guerra d'indipendenza americana: i generali francesi Lafayette e Rochambeau, il generale polacco Kosciuszko e il generale tedesco von Steuben. Loro, e molti altri europei, non hanno risparmiato sforzi e hanno versato il loro sangue per aiutare a costruire la libertà e la democrazia in America. E centinaia di migliaia di americani hanno versato il loro sangue, due volte il secolo scorso, per proteggere la libertà e la democrazia in Europa.

Da allora, gli Stati Uniti sono stati i nostri più stretti alleati nella difesa della democrazia e dello Stato di diritto. La democrazia americana è stata forte e spesso è servita da esempio per i sostenitori della libertà in tutto il mondo.

Questo è il motivo per cui gli eventi al Campidoglio degli Stati Uniti ci hanno scioccato così tanto. Ma l'oscurità della violenza non oscurerà mai la luce della democrazia. Legge, ordine e democrazia hanno prevalso su questo vergognoso tentativo di ribaltare le elezioni.

La democrazia americana ha dimostrato la sua forza e resilienza. E oggi Joe Biden presta giuramento come 46 ° Presidente degli Stati Uniti. Questo sarà - spero - un giorno di transizione pacifica. E un grande giorno per la democrazia americana, come lo è stato per oltre due secoli.

Oggi è più di una transizione. Oggi è un'opportunità per ringiovanire le nostre relazioni transatlantiche, che hanno sofferto molto negli ultimi quattro anni.

In questi anni il mondo è diventato più complesso, meno stabile e meno prevedibile. Ciò richiede, più che mai, che noi europei prendiamo saldamente il nostro destino nelle nostre mani. Per difendere i nostri interessi e promuovere i nostri valori. Un'Europa che svolge un ruolo stabilizzante e costruttivo sulla scena mondiale in linea con il nostro vero peso nel mondo. Un'Europa più forte, per contribuire a un mondo migliore, più giusto e più verde. Un'Europa più forte nella difesa e nel preservare la pace e la sicurezza. E per fare questo, abbiamo bisogno di partner forti e affidabili.

Questo è il motivo per cui il Consiglio europeo riafferma l'importanza strategica del partenariato della nostra Unione con gli Stati Uniti, in quanto relazione più importante e più stretta al mondo. Condividiamo valori, interessi comuni, legami culturali e storici e una realtà geopolitica.

Insieme, dobbiamo essere le fondamenta dell'ordine internazionale basato su regole, lavorando per la pace, la sicurezza, la prosperità, la libertà, i diritti umani e l'uguaglianza di genere. Valori a volte duramente sfidati nel mondo.

Così, nel primo giorno del suo mandato, rivolgo una proposta solenne al nuovo Presidente degli Stati Uniti: costruiamo un nuovo patto di fondazione. Per un'Europa più forte. Per un'America più forte. Per un mondo migliore.

Dovremmo lavorare su cinque priorità. Primo, rafforzare la cooperazione multilaterale. In secondo luogo, combattere il Covid-19. Terzo, affrontare il cambiamento climatico. Quarto, ricostruire le nostre economie, garantire un commercio equo e promuovere una trasformazione digitale. E quinto, unire le forze per la sicurezza e la pace. Non sarà facile. Ma insieme siamo all'altezza della sfida.

L'UE e gli USA, abbiamo le nostre differenze. E non scompariranno magicamente.

L'America sembra essere cambiata. È cambiato anche il modo in cui viene percepito in Europa e nel resto del mondo. Allo stesso modo, anche il modo in cui gli Stati Uniti vedono l'Unione europea potrebbe dover cambiare. L'UE sceglie la sua rotta e non attende il permesso di prendere le proprie decisioni. Tuttavia, ciò che ci unisce è molto più grande di ciò che ci divide.

E gli eventi del 6 gennaio hanno rivelato che condividiamo una particolare sfida in comune: proteggere la democrazia e lo Stato di diritto. Il 6 gennaio è stata una lezione per tutti noi. Una sveglia. Che anche nelle nostre democrazie consolidate, troppo spesso diamo per scontati la democrazia e lo Stato di diritto. La protezione della democrazia richiede una vigilanza costante. E un lavoro costante per favorire la coesione delle nostre società. Questo è vero in America. Ed è vero proprio qui in Europa.

Questa nuova agenda Unione europea-Stati Uniti che vogliamo mettere sul tavolo è un'agenda ambiziosa. Per questo motivo, in questo primo giorno del suo mandato, invito il Presidente Biden a fare una visita in Europa per partecipare a una riunione straordinaria del Consiglio europeo a Bruxelles. Potrebbe svolgersi parallelamente a un vertice della NATO.

Da parte nostra, siamo pronti, vogliamo essere uniti, mobilitati, per lavorare insieme agli Stati Uniti per costruire un nuovo patto fondante per un'Europa forte, per un Stati Uniti più forti e per un mondo migliore. La ringrazio.

Source by consiliumeuropeanunion


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Discorso...ati Uniti
from: rockitalia
by: Rockitalia
from: ladysilvia
by: Governo