Riforma della proprietà industriale, conclusa la consultazione pubblica

Giovedì
12:38:46
Giugno
03 2021

Riforma della proprietà industriale, conclusa la consultazione pubblica

30 milioni di euro le risorse destinate alla strategia dal PNRR

View 560

word 546 read time 2 minutes, 43 Seconds

Si è conclusa la prima fase del percorso di riforma della proprietà industriale così come delineato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che destina 30 milioni di euro per l’attuazione della strategia 2021-2023.

Al termine della consultazione pubblica, avviata lo scorso 29 aprile, sono risultati 55 i contributi inviati al Ministero dello sviluppo economico da imprese, associazioni, università, professionisti, cittadini e altre amministrazioni.

L'obiettivo principale della riforma, promossa dal ministro Giancarlo Giorgetti, è quello di favorire un moderno sistema di protezione e valorizzazione della proprietà industriale, che consenta al Paese di puntare sugli investimenti in conoscenza e tecnologie innovative.

I contributi pervenuti verranno valutati dal Ministero, che adotterà entro il mese di giugno il documento definitivo. Il primo provvedimento attuativo della riforma sarà invece la stesura del disegno di legge di revisione del Codice della Proprietà industriale.

Direzione generale per la tutela della proprietà industriale - Ufficio italiano brevetti e marchi (DGTPI-UIBM)

Dirigente Generale: Dott. LIROSI Antonio Via Molise, 19 187 Roma (+39) 06 4705 5616 (+39) 06 4705 5635 E-mail dglcuibm.segreteria@mise.gov.it Pec dglcuibm.dg@pec.mise.gov.it

Competenze

La Direzione generale per la tutela della proprieta' industriale - Ufficio italiano brevetti e marchi svolge le seguenti funzioni:
a) formulazione di indirizzi e promozione in materia di politiche per la lotta alla contraffazione e raccordo con gli altri soggetti istituzionali interessati alla materia, anche a livello internazionale;
b) attivita' di segreteria del Consiglio nazionale per la lotta alla contraffazione e all'italian sounding;
c) gestione delle attivita' di assistenza e supporto all'utenza in materia di contrasto alla contraffazione; assistenza e supporto alle imprese all'estero;
d) attivita' di studio e analisi del fenomeno della contraffazione e predisposizione di rapporti sull'andamento dello stesso, monitoraggio dei sistemi e metodi anticontraffazione;
e) attivita' di comunicazione interna ed esterna e gestione dei rapporti con i mezzi di comunicazione; gestione dei servizi all'utenza;
f) interventi e azioni per la promozione e la valorizzazione dei titoli di proprieta' industriale; azioni di avvicinamento tra il mondo della ricerca ed il mondo delle imprese; politiche per la promozione della proprieta' industriale e per la lotta alla contraffazione;
g) relazioni con istituzioni e organismi europei ed internazionali in materia di proprieta' industriale;
h) attivita' di esame, concessione dei brevetti nazionali (invenzioni e modelli di utilita'), di convalida dei brevetti europei e gestione delle domande internazionali di brevetto;
i) attivita' di esame, registrazione dei disegni e modelli;
l) attivita' di esame, registrazione dei marchi nazionali ed internazionali;
m) gestione del procedimento di opposizione alla registrazione dei marchi;
n) gestione dei procedimenti di nullita' e decadenza; affari amministrativi dei titoli brevettuali; attivita' di segreteria della Commissione ricorsi;
o) ideazione, definizione e gestione di nuovi strumenti per favorire l'accesso al sistema della proprieta' industriale da parte delle imprese, in particolare delle start-up e di quelle di piccola e media dimensione, nonche' interventi per agevolare la realizzazione della fase di prototipazione (proof of concept) al fine di agevolare il processo di trasferimento di invenzioni al sistema delle imprese;
p) progettazione e implementazione dei sistemi informativi e gestione delle banche dati, in coordinamento con la Direzione generale per le risorse, l'organizzazione, i sistemi informativi e il bilancio;
q) attivita' di stralcio inerente alla soppressione della Fondazione Valore Italia, salvo quanto previsto all'articolo 3, comma 3, lettera s).

Source by mise


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Riforma ... pubblica