Il Video (shock) dell’ostaggio Americano Nick Berg 26 anni - La cronaca del Video sull’uccisione

Mercoledì
18:01:42
Maggio
12 2004

Il Video (shock) dell’ostaggio Americano Nick Berg 26 anni - La cronaca del Video sull’uccisione

View 132.7K

word 423 read time 2 minutes, 6 Seconds

Raccontiamo la crudeltà di una esecuzione a dir poco agghiacciante.

Il video (shock) ci è pervenuto questa mattina, e siamo rimasti attoniti nell’esaminarlo completamente. La prima inquadratura del video è per l’ostaggio, seduto su una sedia bianca di plastica, vestito con una tuta arancione che richiamava quelle usate nella base USA di Guantanamo per i prigionieri. l’ostaggio viene ripreso da 2 angolazioni, una frontale e una leggermente laterale.

l’audio è pessimo e non allineato con le immagini.

Al prigioniero vengono fatte dichiarare le sue generalità . Si chiamava Nick Berg, 26 anni, di Philadelphia, figlio di Michael e Suzanne, con un fratello e una sorella, David e Sara.

Ha mani e piedi legati, è seduto per terra, con dietro 5 uomini incappucciati. Alcuni sono armati di kalashnikov. l’uomo dietro a Nick Berg legge il proclama, in arabo.

Successivamente l’uomo che legge il comunicato (il terrorista sembra essere Abu Musab al Zarqawi, un ricercato di origine giordane ed esperto in armi chimiche) passa i fogli al compagno alla sua sinistra, estrae una lama e butta il prigioniero a terra, iniziando ad infierire, circondato dagli altri terroristi. Inizia a recidere la giugulare e poi tutto intorno al collo, lasciando per ultima la spina dorsale. Nick Berg urla per una ventina di secondi, prima di morire. Una lunga scia di sangue inizia a scorrere sul pavimento.

Tutto questo viene fatto sotto l’urlo di "Allah Akhbar" (Dio è Grande).

Successivamente la testa di Nick, staccata dal resto del corpo, viene presa per i capelli e alzata a mò di trofeo dal secondo terrorista a partire da sinistra.

Questo è quanto si vede nel Video commenta Riccardo Cappellaro.

Senza parole e senza fiato continua a commentare il Video e ci indica i nomi, detti dalla traduzione del video stesso.

Nick Berg, 26 anni, americano, originario della Pennsylvania, era per lavoro in Iraq, come tecnico per l’ispezione di antenne, strutture e connessioni elettriche.

Alcuni commenti:
Non riceverete altro da noi che bare su bare..."
Lynndie: "Eseguivo gli ordini"
Come un trofeo in un lungo messaggio viene mostrata la Testa del civile Nick Berg di 26 anni.

Il messaggio recita - "Per le madri e le mogli dei soldati americani vi diciamo che abbiamo offerto di scambiare questo ostaggio con i detenuti di Abu Ghraib e l’amministrazione Bush ha rifiutato", dice uno degli uomini leggendo da un comunicato.

Inutile dire che non si può risolvere nulla aggiungendo barbarie alle barbarie.

Per Ladysilvia:
Riccardo Cappellaro
riccardo@freedomstudio.it

Source by PRESS


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Il Video...uccisione