Omosessualità : La causa finita in tribunale in difesa di Danilo Giuffrida per revisione ingiusta della propria patente di guida

Giovedì
13:44:03
Giugno
23 2005

Omosessualità : La causa finita in tribunale in difesa di Danilo Giuffrida per revisione ingiusta della propria patente di guida

foto: gaynews.it

View 132.6K

word 405 read time 2 minutes, 1 Seconds

GAY/CATANIA: Tribunale Civile di Catania: IL CASO DEL GIOVANE VISTO VITTIMA DELLA REVISIONE INGIUSTA DELLA SUA PATENTE DI GUIDA IN QUANTO DICHIARATO OMOSESSUALE.

Ieri si è svolta l’udienza dinanzi al Giudice Dott. Ezio Cannata Baratta della V^ Sezione del Tribunale Civile di Catania, riguardante la causa di risarcimento danni che il giovane M. Danilo Giuffrida, ha proposto nei confronti del Ministero dei Trasporti e del Ministero della Difesa a seguito della clamorosa vicenda che lo ha visto vittima del ingiusto provvedimento della revisione della sua patente di guida, perché dichiaratosi omosessuale alla visita di leva in marina, poi come noto sospeso dal TAR Sicilia della sezione distaccata di Catania.

Ieri Mattina i difensori del Giuffrida hanno constatato che solo in data 20/giugno/2005, cioè solo tre giorni fa, l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Catania, in rappresentanza dei Ministeri convenuti, si è costituita in cancelleria depositando memoria difensiva e documentazione.

La difesa dell’Amministrazione dello Stato ha chiesto in via preliminare la sospensione del giudizio civile in attesa che si definisca il procedimento pendente dinanzi al TAR Sicilia e ha sostanzialmente difeso l’operato degli uffici della Pubblica Amministrazione interessati, sostenendo che i provvedimenti adottati nei confronti del Giuffrida appaiono del tutto legittimi e che la sua richiesta di risarcimento danni sarebbe pertanto del tutto ingiustificata.

L’avv. Giuseppe Lipera, difensore di Danilo, per mezzo del suo sostiuto avv. Giuseppe Palazzo, di contro, ha contestato duramente quanto sostenuto dalle Amministrazioni convenute, opponendosi alla richiesta di sospensione del giudizio civile poichè il procedimento amministrativo, pendente dinanzi al TAR Catania, nulla ha a che vedere con i danni morali patiti dal Giuffrida che devono essere accertati e liquidati solo in sede civile, per poi evidenziare che dal contenuto degli stessi documenti prodotti in atti dalla controparte si evince inconfutabilmente la palese inaudita discriminazione compiuta ai danni del giovane reo sol di avere reso nota la sua condizione di omosessuale .

Il Giudice ha preso atto che solo tre giorni fa l’Amministrazione dello Stato si è costituita in giudizio e che pertanto la difesa del Giuffrida aveva pieno diritto di poter controdedurre circa i rilievi avversari, accogliendo le richieste degli Avvocati dello Studio Legale Lipera, ha rinviato la causa all’udienza del 26/ottobre/2005 concedendo a parte attrice un termine per note difensive fino a giorni venti prima dell’udienza.

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Omosessu... di guida