Trovato quadro inedito di Escher ad Avellino

MOVE

MOVE

Sabato
22:58:48
Febbraio
10 2007

Trovato quadro inedito di Escher ad Avellino

Foto:-© Silvia Michela Carrassi. Ladysilvia.it
News: Duilio Pacifico

View 168.2K

word 345 read time 1 minute, 43 Seconds

E’ in mano di un agente della Polizia che lo ha trovato in soffitta.

Credendolo di poco valore lo ha portato da un antiquario e qui già una mezza sorpresa Ma l’antiquario gli dice ch’egli sembra un escher, anche perché , smontandolo, ce la firma in corsivo con dedica in tedesco. Da Napoli a Roma ove viene accerta la autenticità ; l’agente di Polizia Raffaele de Feo di Volturara Irpina (Avellino ) vorrebbe darlo a qualche museo, sia per il valore sorcio artistico che economico.

l’attività di Escher lo porta ad agire sul piano dimensionale, ma è da subito evidente che il suo interesse per le caratteristiche della realtà tridimensionale

Da questo conflitto e da questa aspirazione nascono le straordinarie opere grafiche di Escher. in Escher, non solo siamo davanti alla straordinaria suggestione di un'immagine spaziale tridimensionale su una superficie piana: in ogni rappresentazione, l’immagine costruita, guardando bene è quella di una figura che non potrebbe mai avere un'esistenza spaziale concreta, secondo la logica corrente.

Molte delle opere di Escher, soprattutto quelle ad impronta apparentemente decorativistica, hanno in realtà alla base il concetto matematico dell’infinito, come "Limite del cerchio III", ad esempio, dove sono rappresentati dei pesci stilizzati, tutti della stessa forma, ma che rimpiccioliscono mano a mano che si avvicinano al bordo esterno del cerchio, incastrandosi perfettamente l’uno nell’altro e costituendo essi stessi il limite del proprio "mondo".

Ossessionato dal concetto di divisione regolare del piano, Escher studia ed inventa simmetrie di vario tipo, realizzando opere in cui la tassellatura può continuare indefinitamente, avendo come sfida finale il contenere l’infinito entro i confini di una sola pagina.

Alla base del suo lavoro c' è il concetto della geometria iperbolica, lo spazio iperbolico incentrato sul modello del matematico francese Henry Poincarè, le geometrie non euclidee del matematico russo Nicolas Lobacewski e dell’ungherese Bolyai, le tassellatura del piano di Roger Penrose, sintetizzate ed elaborate secondo una interpretazione personale .

LadySilvia.it National Network online
Duilio Pacifico / Redazione LSNN

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Trovato ... Avellino