Agnese Ginocchio: I Pacifisti casertani condannano il massacro di CANA e la guerra in Medio Oriente

Lunedì
23:08:05
Luglio
31 2006

Agnese Ginocchio: I Pacifisti casertani condannano il massacro di CANA e la guerra in Medio Oriente

Messaggio - Comunicato straordinario di Agnese Ginocchio. Dura condanna per la Strage di Cana in Oibano

View 133.9K

word 438 read time 2 minutes, 11 Seconds

Caserta e prov- La Ginocchio interviene sulla strage di Cana in Medio Oriente e a nome dei movimenti pacifisti esprime quanto segue: "Facendo eco alle parole del segretario generele dell’ ONU KOFI ANNAN, chiediamo che vengano condannati i colpevoli del massacro di Cana, dove la maggior parte dei colpiti fra i civili sono bambini. Quest'attacco è stato un atto diabolico e disumano, ennesima strage degli innocenti, crimine d'umanità . Sono stati violati i diritti internazionali di difesa. Condanniamo questa guerra e chiediamo nel nome della PACE e della Giustizia, l’immediato cessate il fuoco. Quanto sta avvenendo è pura follia. Chiediamo al governo Italiano di non perdere tempo tra solite prese di posizione e prassi burocratiche, ma di intervenire tempestivamente prima che sia troppo tardi. Certi d'interpretare le istanze dell’opinione pubblica italiana di profonda vocazione pacifista, CHIEDIAMO l’immediato CESSATE IL FUOCO. FERMATE la STRAGE degli INNOCENTI !

Rinnoviamo l’ appello alla società civile a non starsene ferma e zitta di fronte a quest'ennesimo atto d'inciviltà , ma che scendi in campo, si mobiliti e si faccia sentire e condanni questi crimini e chi li ha provocati. È importante far sentire la nostra vicinanza, fratellanza e solidarietà con le popolazioni colpite del Medio Oriente. Invitiamo tutti ad inviare a questa gente contributi economici (a seconda delle proprie possibilità )e aiuti umanitari ( vedi ONG per il Medio Oriente). Rinnoviamo l’appello a esporre nuovamente le Bandiere Arcobaleno della Pace dai balconi e ad accendere una candela per far sentire la nostra solidarietà , vicinanza e fratellanza con le popolazioni colpite dall’escalation di guerra.

Chiediamo ai politici che si facciano sentire, condannino questo massacro, ma soprattutto chiediamo che facciano pressione alla comunità internazionale e agli USA di INTERVENIRE per l’immediato CESSATE il FUOCO. Il Mondo, il pianeta nel quale viviamo (ne siamo tutti dentro) è in PERICOLO di autodistruzione. Non possiamo dire che la cosa non ci riguarda, ne interessa solo perché non ci tocca da vicino. Non è così. Bisogna intervenire ora prima che sia troppo tardi. Invochiamo sul mondo un' incessante preghiera per la Pace al DIO della Pace, perché Illumini il cuore dei grandi uomini della terra e dei grandi che sono complici di guerre e stragi, muovendoli alla compassione, all’Amore, alla riconcilizione e al perdono, condizioni necessarie per ottenere la Pace e la fine di tutti i conflitti. Pace! Pace! Pace! Shalom!"

(Comunicato Stampa - da redazione movimento per la Pace- News del 30 Luglio 2006* Fonte: Agnese Ginocchio -www.agneseginocchio.it )

Source by redazione_movim._pace


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Agnese G...o Oriente
from: ladysilvia
by: Claudio_di_Salvo