Poste Italiane ha aderito a “M'illumino di meno“ spegnendo le luci in 18 sedi direzionali

Lunedì
21:05:24
Marzo
01 2010

Poste Italiane ha aderito a “M'illumino di meno“ spegnendo le luci in 18 sedi direzionali

View 164.4K

word 445 read time 2 minutes, 13 Seconds

Ambiente: l’azienda è all’avanguardia nell’uso di fonti energetiche rinnovabili Ha la più ampia flotta di automezzi a metano e ha lanciato con successo i “Free Duck“ elettrici in 19 città
Roma - Poste Italiane ha aderito a “M'illumino di meno“ e il 12 Febbraio scorso ha spento simbolicamente le luci in 18 sedi direzionali in occasione della Giornata del Risparmio Energetico, lanciata dalla trasmissione di Radio2 Caterpillar.
l’azienda ha accolto l’invito a trasformare la manifestazione in una festa dell’energia pulita: le luci si abbasseranno o saranno spente del tutto nelle sedi direzionali di Torino, Milano, Genova, Venezia, Trieste, Trento, Bologna, Firenze, Ancona, Perugia, Viterbo, Campobasso, Potenza, Bari, Napoli, Reggio Calabria.
La direzione generale di Roma Eur, che viene alimentata con energia proveniente da fonti rinnovabili, spegnerà soltanto le insegne. Poste Italiane ha anche promosso una campagna di comunicazione interna per sensibilizzare i suoi oltre 150mila dipendenti al risparmio energetico.
Già da alcuni anni Poste Italiane è impegnata a razionalizzare il proprio fabbisogno nergetico in un'ottica di sostenibilità e ha programmato interventi per il risparmio di energia e la riduzione delle emissioni di gas serra. Da gennaio 2009 metà dell’energia elettrica utilizzata da Poste Italiane proviene da fonti rinnovabili certificate secondo i parametri Recs - Renewable Energy Certificate System: l’ “energia verde“ alimenta il quartier generale di Roma Eur, i centri di smistamento della corrispondenza e circa il 10% degli uffici postali d?Italia. Poste Italiane è anche leader del programma Ue Intelligence Energy for Europe, che ha l’obiettivo di diminuire l’impatto ambientale dei mezzi di recapito e sta utilizzando free duck, veicoli a trazione elettrica per il recapito nei centri storici di 19 città.
I Free Duck sono già all?opera a Roma, Firenze, Perugia, Bologna, Milano Peschiera Borromeo, Padova, Treviso, Bolzano, Verona, Udine, Torino, Novara, Genova, Napoli, Taormina e Lipari. Poste Italiane dispone inoltre di 1300 veicoli bifuel per il recapito, un parco automezzi che pone l’azienda all’avanguardia tra gli operatori postali nel settore dei mezzi a basso impatto ambientale. Poste Italiane sta definendo i criteri guida in vista del rinnovo della flotta aziendale. Sedi di Poste Italiane che aderiscono a “M'illumino di meno“ - Torino: corso Grosseto n. 425

- Milano: piazza Cordusio/Via Orefici
- Genova: piazza del Monastero n. 4
- Venezia Mestre: via Torino n. 88
- Trieste: piazza V. Veneto
- Trento: via Trener
- Bologna: via Zanardi n. 28
- Firenze: via Pellicceria
- Ancona: piazza XXIV Maggio
- Perugia: via Angeloni
- Roma: Direzione Generale, Viale Europa, 175
- Viterbo: via Filippo Ascenzi n. 9
- Campobasso: via Pietrunto
- Potenza: via Grippo
- Bari: via Amendola
- Napoli: Piazza Matteotti
- Reggio Calabria: via Miraglia
- Palermo: via Roma

Source by Poste_Italiane


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Poste It...rezionali