Lunedì
04:39:10
Maggio
31 2010

Libro Terramoto: parla l’assessore Stefano Bonci, assessore dei beni e della cultura di Fossombrone (pu)

Terremoto, la presentazione dell’Assessore alla Cultura, Dr. Stefano Bonci

View 167.0K

word 584 read time 2 minutes, 55 Seconds

Fossombrone (PU) - LAssessorato alla Cultura del Comune di Fossombrone ha sposato il progetto del libro: #TERRAMOTO (edizioni 2010 TerreSommerse) di Massimiliano De Cristofaro, un testo scritto con la collaborazione di Andrea Pierleoni e Patrizia Bussaglia, Volontari della Crocerossa.

Massimiliano De Cristofaro, un giovane autore che da tempo fa parlare di sé, con il suo TERRAMOTO si è spinto oltre il consueto.

Massimiliano scrive con una penna di ferro e con poche parole demolisce le barriere dellomertà, denunciando senza remore il malcostume sociale, divenuto una costante condonata, proprio come labusivismo edilizio.

L'abusivismo edilizio è uno dei mille aspetti della corruzione dilagante Italiana, al pari -se non superiore- del settore dei rifiuti speciali e del riciclaggio di danaro.

L'Assessorato alla Cultura di Fossombrone, magistralmente rappresentato dallassessore Stefano Bonci, ha supportato il progetto del giovane autore presentando il libro nella splendida cornice della Chiesa di San Filippo.

"Massimiliano -parla l'Assessore- è un giovane autore coraggioso, ha dedicato la sua vita al servizio dei Cittadini, sia come Poliziotto che come Volontario Specializzato del Soccorso. Con il suo TERRAMOTO ha scosso animi e coscienze, ci ha fatto vivere emozioni forti, ha rievocato vecchi demoni sconfiggendoli con la genuinità di chi opera in strada ponendo giornalmente la propria vita al servizio dei più deboli, così l suoi collaboratori Andrea Pierleoni e patrizia Bussaglia. Il terremoto dAbruzzo ci ricorda tristi eventi, le Marche hanno subito diverse tragedie a causa di calamità naturali e il Comune di Fossombrone è vicino ai terremotati dAbruzzo. Siamo fieri di avere Andrea, un forsempronese, al fianco di un giovane impegnato in una campagna informativa così difficile. Il Comune di Fossombrone ospita questo convegno perché crede nella moralizzazione del messaggio del libro TERRAMOTO, ed io, nelle vesti di Assessore alla Cultura, mi impegno personalmente per la buona riuscita di un nuovo convegno nel periodo autunnale così come propostomi dallautore…", continua l'Assessore: "…sono altresì entusiasta che Andrea Pierleoni abbia promosso in questa sede un gemellaggio con un Comune della Provincia de LAquila, perché il sentimento che ci lega alla popolazione colpita dal sisma, è un ottimo carburante che anima il nostro spirito di collaborazione e sinergia…". Il lungo e motivato intervento dell'Assessore Bonci (qui riportato in pillole), ha tracciato in tutti i presenti un profondo solco dottimismo, le sue parole pregne di amore e di speranza, hanno toccato i punti nevralgici che ha denunciato lautore del libro che ha così commentato l'intervento dell'Assessore: "LAssessore Stefano Bonci è un esempio di come si deve condurre un Pubblico Ufficio, in particolar modo l'Assessorato alla Cultura. Il suo impegno politico è serio, il suo Ufficio è condotto con diligenza e i suoi progetti sono senza fronzoli, poco barocchi e riferiti al pubblico con estrema determinazione. Sono felice che Bonci abbia ospitato la presentazione del mio libro perché TERRAMOTO in realtà è un libro temuto e indesiderato in molti Comuni Italiani, proprio perché è un libro il cui contenuto non teme confronti con la mala gestione della Pubblica Amministrazione. Mi rendo conto che in un Paese in cui si è deciso di non provare vergogna, è difficile ospitare un libro che la rivendica, ma non cè vergogna che tenga dinnanzi 308 morti nei crolli durante il sisma de l'Aquila, bravo Bonci, sarà un piacere incontrarlo nuovamente a Fossombrone nel convegno autunnale."

Quando ci si ripropone la riuscita di un serio progetto in cui letica incontra la professionalità, il successo è assolutamente garantito.

F.to E. Maier.

Source by Massimiliano Fidias De Cristofaro


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Libro Te...rone (pu)