Via Padova: polizia locale sequestra centro massaggi a luci rosse e beauty farm

Giovedì
16:10:18
Maggio
26 2011

Via Padova: polizia locale sequestra centro massaggi a luci rosse e beauty farm

Via Padova, De Corato; "polizia locale sequestra centro massaggi a luci rosse e beauty farm abusiva gestito da finta medica russa. Ecco cosa fa il corpo ‘paramilitare che Pisapia vuole smantellare”

La titolare praticava anche trattamenti estetici con iniezioni di botulino seguendo le istruzioni da cd. predisposto numero ad hoc per le denunce delle clienti lesionate

View 3.9K

word 578 read time 2 minutes, 53 Seconds

Milano: "A seguito di attività investigativa diretta dal sostituto procuratore Ester Nocera del Tribunale di Milano, la Polizia Locale ha sequestrato il centro massaggi Charme di via Padova e ha arrestato la titolare, una cittadina russa Marianna K.. di 38 anni, con laccusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

La donna che traeva guadagno dallattività di prostituzione (tra i 100 ed i 150 euro ogni prestazione) svolta da connazionali e altre cittadine provenienti da Paesi dellEst eseguiva abusivamente anche trattamenti di chirurgia estetica con somministrazione di farmaci a base di botulino e acido ialuronico a fronte del pagamento di somme comprese tra i 300 ed i 350 euro. Oltre ad altri trattamenti come il riempimento di rughe del viso, con prodotti iniettati sotto cute, e trattamenti dimagranti e anticellulite mediante somministrazione di farmaci. Gli interventi estetici venivano effettuati seguendo anche le istruzioni di cd.

I prodotti chimico-farmaceutici sequestrati, parte dei quali prodotti in Russia, sono al vaglio degli inquirenti anche al fine di rintracciare i soggetti che possano avere riportato lesioni dalle improprie cure estetiche. Nel corso dellattività sono stati sequestrati 1.100 franchi svizzeri e 600 euro proventi dellattività illecita e anche pillole anticoncezionali tra cui la ‘pillola del giorno dopo. Lo ha comunicato il vice sindaco e assessore alla sicurezza Riccardo De Corato, che è candidato al consiglio comunale di Milano come secondo capolista per il popolo della libertà, in una conferenza stampa al comando della Polizia Locale di via Beccaria. Era presente il comandante Tullio Mastrangelo.

"Ringrazio il sostituto procuratore Ester Nocera che ha coordinato le indagini -ha affermato De Corato - e con cui la Polizia Locale ha già avuto modo di operare in altre importanti operazioni contro la prostituzione, oltre naturalmente il comandante Tullio Mastrangelo e gli uomini impiegati. Con questa operazione salgono a 8 i centri massaggi sequestrati grazie ad attività di indagine della Polizia Locale. Altri sigilli sono stati apposti in via Lomazzo, Giordano Bruno, Gluck, Venini, Anfossi, Teodosio e Inama. A Milano a oggi risultano in attività 403 centri massaggi. Nel 1995 erano solo 4.

Solo nel 2010 ne sono stati aperti 130, uno ogni 72 ore, attività che sono spesso il paravento di prostituzione. e che fanno sospettare giri di denaro e investimenti poco chiari. Ecco perché la Giunta ha approvato un nuovo regolamento, entrato in vigore lo scorso novembre, per disciplinare lattività dei centri benessere imponendo regole più restrittive per lapertura (requisiti professionali, orari definiti), e sanzioni più pesanti fino alla chiusura temporanea per i trasgressori. Per le donne che possano avere avuto delle lesioni per le cure improvvisate di interventi chirurgici da questo medico abusivo e vogliono sporgere denuncia – ha precisato De Corato - è stato disposto un numero ad hoc della Polizia Locale da contattare al numero 0277270358/9”.

"Questa operazione - ha aggiunto De Corato - è lennesima dimostrazione dellimportanza, della professionalità degli agenti della Polizia Locale che svolgono operazioni di sicurezza e polizia giudiziaria. Ecco il corpo ‘paramilitare che Pisapia vuole mantellare. E che è riuscito a scoprire, grazie anche ai controlli e alle informazioni desunte con le ordinanze,
attività illecite della malavita russa in quella via Padova indicata come ‘laboratorio sociale dallingenuo candidato dellestrema sinistra”.

Source by Riccardo_De_Corato


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Via Pado...auty farm