CNH Global N.V.: Jean-Pierre Rosso va in pensione e Katherine Hudson sarà nominata Nuovo Presidente

Sabato
16:08:55
Aprile
10 2004

CNH Global N.V.: Jean-Pierre Rosso va in pensione e Katherine Hudson sarà nominata Nuovo Presidente

CNH Global N.V.: Jean-Pierre Rosso va in pensione e lascia l’incarico di Presidente di CNH; Katherine Hudson sarà nominata Presidente non esecutivo

View 133.6K

word 503 read time 2 minutes, 30 Seconds

LAKE FOREST, Illinois (Stati Uniti)

CNH Global N.V. (NYSE: CNH) ha annunciato, in data odierna, che in occasione dell’assemblea annuale degli azionisti della società , che avrà luogo in data 26 aprile 2004, Jean ? Pierre Rosso ha deciso di ritirarsi. Sin dalla fusione di Case e New Holland nel novembre del 1999, il sig. Rosso ha ricoperto il ruolo di direttore e presidente del consiglio di CNH oltre a svolgere l’incarico di CEO nel corso del primo anno in seguito all’operazione di fusione. Dal 1994 al 1999, il sig. Rosso ha svolto il ruolo di amministratore delegato di Case Corporation e, nel giugno del 1994, ha condotto l’offerta pubblica iniziale (IPO) della società , ricoprendo un incarico aggiuntivo in qualità di presidente del consiglio nel 1995.

CNH ha altresì annunciato che Katherine Hudson sarà nominata presidente non esecutivo durante la prossima riunione del Consiglio di amministrazione, prevista sempre per il 26 aprile 2004. La sig.ra Hudson è entrata a far parte del consiglio di Case Corporation nel 1995, ed è stata membro del consiglio di CNH sin dalla fusione. Dal 1994 all’aprile 2003 ha ricoperto l’incarico di presidente e amministratore delegato di Brady Corporation; in seguito ha svolto il ruolo di presidente del consiglio fino alla sua entrata in pensione nel novembre del 2003.

?Jean-Pierre è stato un dirigente davvero lungimirante, un esempio sorprendente di energia, saggezza e dedizione nei confronti di CNH e gli auguriamo il meglio per gli anni a venire?, ha così dichiarato il sig. Paolo Monferino, presidente e CEO di CHN.

?Sin dalla fusione di Case e New Holland, Kathy ha rivestito il ruolo di direttore indipendente del Consiglio di CNH, apportando il suo prezioso contributo nel corso di questi anni di servizio ricchi di eventi e siamo davvero entusiasti che sia pronta ad accettare una nuova sfida che andrà ad integrare la sua sorprendente carriera. Inoltre ha ricoperto il ruolo di presidente del nostro comitato di revisione?.

In seguito a questo cambiamento, CNH continuerà comunque ad avere un Consiglio di amministrazione composto in maggioranza da amministratori indipendenti e continuerà a perseguire la politica di indipendenza del Consiglio con la sig.ra Katherine Hudson che svolgerà l’incarico di nuovo presidente non esecutivo.

CNH è la grande potenza al servizio delle marche leader di macchine per l’agricoltura e per le costruzioni dei gruppi appartenenti alle famiglie Case e New Holland. Dotata di una reteCon il supporto di oltre 12.000 concessionari in più di 160 paesi, CNH unisce l’esperienza e la tradizione delle proprie marche alla forza e alle risorse di un'organizzazione globale in campo commerciale, industriale, finanziario e di supporto al prodotto. Per ulteriori informazioni su CNH e sui suoi prodotti, visitate il sito www.cnh.com.

Sito web: http://www.cnh.com

per maggiori informazioni:
Jeffrey T. Walsh, Relationi con i Media, CNH Global N.V., tel. +1-847-955-3939

Source by PRESS


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / CNH Glob...residente