L'esercito si unisce ai cecchini della polizia a caccia del pilota di droni di Gatwick  

Sabato
14:12:21
Dicembre
22 2018

L'esercito si unisce ai cecchini della polizia a caccia del pilota di droni di Gatwick  

View 1.7K

word 393 read time 1 minute, 57 Seconds

L'esercito è stato chiamato per unirsi a un'operazione di polizia, contro i piloti di droni canaglia accusati di "deliberatamente" chiudere l'aeroporto di Gatwick e rovinare il Natale a decine di migliaia di passeggeri.

I capi dell'aeroporto hanno detto che le persone responsabili dei due droni segnalati vicino alla pista dovrebbero essere incarcerati. Dovrebbero affrontare una pena massima di cinque anni.

La polizia ha detto che credevano che i droni fossero "una specifica industriale". La caccia all'operatore di droni è in corso con truppe ora schierate per assistere la polizia.

L'interruzione iniziata ieri, dovrebbe durare fino a a oggi Sabato.

Il Segretario alla Difesa Gavin Williamson ha dichiarato: "Stiamo schierando le forze armate per dare loro l'aiuto di cui hanno bisogno per affrontare la situazione all'aeroporto di Gatwick.

"Le nostre forze armate sono sempre presenti per sostenere le autorità civili".

Non ha rivelato quali misure sarebbero state dispiegate ma ha detto che l'esercito ha "una gamma di capacità uniche".

Il segretario ai trasporti, Chris Grayling, ha dichiarato che i responsabili devono essere condannati a "dare il massimo" cinque anni di carcere. Il signor Grayling intervenne mentre era in corso un'enorme caccia alla polizia per gli operatori, con l'intervento dei militari anche per sostenere l'operazione.

Ha affermato: "Si tratta chiaramente di un grave incidente in corso in cui sono stati utilizzati droni importanti per la chiusura temporanea di un importante aeroporto internazionale.

"Le persone coinvolte dovrebbero affrontare la massima pena detentiva possibile per il danno che hanno fatto".

I capi aeroportuali sono stati costretti a sospendere tutti i voli in entrata e in uscita dal secondo aeroporto più trafficato della Gran Bretagna a causa dei timori che una collisione potesse far cadere un aereo di linea.

Oggi, a mezzogiorno, circa 350 voli per il trasporto di oltre 50.000 passeggeri sono stati cancellati o dirottati verso aeroporti fino ad Amsterdam. È il peggior disastro a Gatwick da quando le bufere la chiudono per due giorni a dicembre 2010.

In totale 110.000 passeggeri e 760 voli sono stati colpiti da quando è iniziata la scorsa notte.

Gli esperti di aviazione hanno detto che era la prima volta che un grande aeroporto internazionale era completamente paralizzato in questo modo. Ci sono stati un numero quasi inesistente di droni segnalati dai piloti delle compagnie aeree tra crescenti timori di una collisione.

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / L'eserci...ck