Claudio Foti condannato: i giudici dichiarano colpevole la Filiera Psichiatrica

Lunedì
13:13:09
Novembre
15 2021

Claudio Foti condannato: i giudici dichiarano colpevole la Filiera Psichiatrica

Non è una disapprovazione della psicoterapia, ma del "sistema Bibbiano" che NON era un raffreddore!

View 2.0K

word 367 read time 1 minute, 50 Seconds

Roma - Come Associazione Nazionale Famiglie Insieme per i Diritti Umani vorremmo esprimere la nostra soddisfazione per la recente sentenza sulla vicenda che negli ultimi due anni ha travolto i servizi sociali della Val d’Enza. Claudio Foti, fondatore e specialista del noto studio torinese Hansel & Gretel, è stato dichiarato colpevole di lesioni gravissime.

Con la presente nota teniamo a precisare che non è stata messa sul banco degli imputati la Categoria Professionale. I giudici, invece, hanno condannato proprio il metodo. Hanno condannato lui, le sue teorie, le sue macchinette e le sue “terapie”. A nulla è valso il tentativo di nascondersi dietro la sua disciplina che riteneva inattaccabile. Così non è stato. La mossa dei consulenti di Foti è stata, a nostro avviso, ripugnante e intollerabile.

Questa sentenza è il riconoscimento della Filiera Psichiatrica1, visto che è tutta la filiera ad essere incriminata, messa in discussione. Questo ci dice che avevamo ragione, che le nostre battaglie contro un “sistema” che in questi anni ha causato e sta ancora causando tanti danni e sofferenze erano e sono giuste.

In questo momento è d’obbligo ricordare tutte le bambine e bambini strappati alle famiglie nella Bassa Modenese, al Forteto, a Massa Carrara e in tutta Italia. Un pensiero va anche a Don Giorgio Govoni, parroco di San Biagio, e alla famiglia di Sagliano Micca e altre mamme e papà che non sono più con noi.

Sebbene la nostra sia un’associazione giovane, i soci fondatori lottano da anni contro la Filiera Psichiatrica con migliaia di casi seguiti. Possiamo perciò affermare con certezza che quanto scoperto a Bibbiano è solo la punta di un iceberg che purtroppo si estende a macchia di leopardo in tutta Italia.

Non dimentichiamoci della piccola Giulia, del piccolo #Miky, del piccolo Luca e di tutti i bambini strappati ancora lontani dai loro cari. All’indomani di questa condanna, ci auguriamo che la Politica si prenda responsabilità della tragedia umanitaria rappresentata da più di 40.000 bambini strappati alle famiglie e decida di porvi rimedio. Non. è un raffreddore ma una pandemia.

Associazione Nazionale Famiglie Insieme per i Diritti Umani
www.anfidu.it

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Claudio ...chiatrica