PRESIDENTE ESCLUDE COLLOQUI DI PACE CON CORTI ISLAMICHE

Sabato
10:01:06
Dicembre
16 2006

PRESIDENTE ESCLUDE COLLOQUI DI PACE CON CORTI ISLAMICHE

View 155.9K

word 313 read time 1 minute, 33 Seconds

SOMALIA:Il presidente ad interim della Somalia, l’ex-signore della guerra del Puntland Abdullahi Yusuf, ha escluso la possibilità di colloqui di pace con le Corti islamiche che hanno conquistato Mogadiscio e il sud del paese negli ultimi mesi. “Sono loro che hanno chiuso le porte ai negoziati di pace e sono loro che vogliono intraprendere la guerra” ha dichiarato in un’intervista all’agenzia americana ’Associated press’ nella sede del governo ad interim a Baidoa, la cittadella governativa a circa 240 chilometri da Mogadiscio.

“I combattimenti potrebbero iniziare in qualsiasi momento” ha aggiunto Yusuf, precisando però che le forze governative - appoggiate militarmente dall’Etiopia - “non saranno le prime ad attaccare”. Da giorni le milizie del governo e quelle delle Corti islamiche hanno rafforzato le proprie posizioni sia a nord che a sud di Baidoa.

Ieri emittenti radiofoniche locali hanno denunciato presunte intimidazioni da parte di soldati etiopi nella zona di Far-Liban, nella regione centrale di Hiran, non lontano dalla frontiera dei due paesi.

Movimenti di truppe provenienti dall’Etiopia " che finora ha ammesso solo l’invio di addestratori militari ma non di soldati " sono stati segnalati in diverse località vicine al confine. Due giorni fa le Corti islamiche hanno dato una settimana di tempo all’Etiopia per lasciare la Somalia, minacciando altrimenti una ’jihad’ richiamata anche ieri in sermoni distribuiti nelle moschee di Mogadiscio dopo la preghiera del venerdì. L’ala moderata del governo - rappresentata dal presidente del parlamento Sharif Hassan Sheikh Aden e da decine di deputati - e delle Corti (divise tra una componente disposta al dialogo e una più radicale) avevano raggiunto un accordo nelle scorse settimane per la creazione di un governo di unità nazionale, respinto però dal presidente somalo Abdualli Yusuf e dal primo ministro Mohamed Ali Gedi. [CO]

Fonte: Misna dot org.
Lady Silvia National Network online

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / PRESIDEN...ISLAMICHE