Convegni Siae su Diritto d’Autore, Web e Pirateria

Lunedì
14:37:00
Febbraio
02 2009

Convegni Siae su Diritto d’Autore, Web e Pirateria

Nelle scuole del Piemonte e Valle d'Aosta

View 133.5K

word 370 read time 1 minute, 51 Seconds

Roma: Il 2 febbraio è stata rinnovata l’intesa tra la Direzione Regionale del Piemonte del Ministero della Pubblica Istruzione e la Direzione interregionale per Piemonte e Valle d’Aosta della SIAE, per effettuare in questo anno scolastico seminari e convegni nelle scuole piemontesi sul tema “Diritto d’Autore, Web e Pirateria”. Tali incontri rientrano nel più ampio progetto ministeriale di “educazione alla legalità ”.

Presso la Sede di Torino dell’Ufficio Scolastico Regionale, il Direttore Generale Dott. Francesco De Sanctis ha incontrato il Direttore della Sede SIAE di Torino, Dott. Filippo Gagliano, e il suo Sostituto, Dott. Marco Caselgrandi, per definire le linee guida della collaborazione. Nel 2008, grazie alla preziosa e fattiva collaborazione dell’Autorità Scolastica, i rappresentanti della SIAE, nell’ambito degli otto convegni organizzati in altrettante scuole del Piemonte, hanno incontrato complessivamente oltre 1.500 studenti.

I giovani, quasi tutti utilizzatori abituali di internet, hanno dimostrato di gradire l’iniziativa, seguendo con attenzione gli argomenti trattati e partecipando con competenza ai dibattiti finali. Vivo interesse è stato manifestato anche da numerosi docenti, in quanto quelle affrontate rappresentano problematiche di grande richiamo e attualità per l’intero mondo giovanile.

Anche nei prossimi incontri, la SIAE si prodigherà nel fornire agli studenti " principali utilizzatori di prodotti audiovisivi e di programmi per computer " informazioni chiare e corrette in materia di diritto d’autore e pirateria, per un utilizzo consapevole di internet. Oltre ai relatori SIAE, interverranno ai convegni rappresentanti delle istituzioni locali, esperti in nuove tecnologie e numerosi Autori associati alla SIAE, in veste di “testimonial”. La presenza di questi ultimi è stata, lo scorso anno, un’innovazione particolarmente gradita dagli studenti, che hanno ascoltato con curiosità e grande attenzione le testimonianze di personaggi famosi del mondo dello spettacolo.
In Piemonte verranno organizzati numerosi convegni che toccheranno " nei prossimi mesi di febbraio, marzo e aprile - una o più località di ciascuna provincia. Sono previsti anche due incontri in Valle d’Aosta. (nella foto, al centro, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, Francesco De Sanctis, a sinistra, il Direttore della Sede interregionale SIAE per Piemonte e Valle d’Aosta, Filippo Gagliano e, a destra, il suo Sostituto Marco Caselgrandi)

Source by SIAE


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Convegni...Pirateria